15.8 C
Milano
06. 05. 2021 12:50

Fiera Milano pronta a ripartire dal 1° luglio

Più letti

Fiera Milano è pronta a ripartire in sicurezza dal 1° luglio. A fare il punto, dopo l’ufficializzazione della road map delle riaperture, è l’amministratore delegato di Fiera Milano, Luca Palermo: «Accenderemo da subito i motori della macchina organizzativa per supportare al meglio i nostri organizzatori, espositori e visitatori, a cominciare da Milano Unica, la prima fiera in calendario. Ringraziamo le istituzioni per aver indicato una data certa che consentirà a tutto il comparto di riprendere le attività».

Ripresa. E ancora: «Il sistema fieristico rappresenta una solida piattaforma di politica industriale al servizio delle imprese. Il ruolo delle fiere è, da sempre, quello di generare valore per le aziende, l’occupazione e il territorio. Fiera Milano riparte con l’obiettivo di favorire la ripresa economica del Paese e supportare la crescita e l’internazionalizzazione delle piccole e medie imprese».

Futuro. Dal canto suo, il presidente di Fondazione Fiera Milano, Enrico Pazzali, guarda a come cambierà lo scenario delle manifestazioni future: «Dopo la pandemia nel settore fieristico ci sarà tanta tecnologia. Offriremo molti più servizi ai clienti e in modo molto continuativo. Ci sarà un periodo di transizione tra pandemia e fine della pandemia. Quindi partiremo con una dimensione più piccola almeno all’inizio, ma torneremo prestissimo grandi».

In breve

A Milano arriva il primo store italiano di Supreme: t-shirt di Leonardo da Vinci per celebrare l’evento

Oggi apre a Milano il primo store italiano di Supreme, marchio americano famosissimo tra i più giovani. Il negozio...