6.8 C
Milano
03. 03. 2021 06:40

«Non tutte le case hanno un tetto»: un accampamento sotto Palazzo Marino per chiedere migliori condizioni per i clochard

I volontari della Brigata Lena Modotti hanno inprovvisato un "campeggio" sotto la sede del Comune

Più letti

Sanremo 2021, prima serata da 1 a 10: “Fai rumore” patrimonio Unesco, Fiorello nel suo habitat, Lauro in un mondo parallelo

La prima serata di Sanremo 2021 rivista dai nostri giudizi: tanto da raccontare, tanto da rivedere nel primo segmento...

Lombardia, ipotesi zona rossa da lunedì 8 marzo

Due mesi dopo per la Lombardia torna lo spettro della zona rossa. Questa volta, però, a decretarla potrebbe essere...

Bollettino regionale, la variante inglese diventa dominante e le terapie intensive crescono ancora

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 3.762 con la percentuale tra tamponi eseguiti (42.052 oggi) e positivi...
I volontari della Brigata Lena Modotti insieme a quelli del progetto Drago Verde hanno trascorso la notte accampati con delle tende sotto Palazzo Marino. L’obiettivo è chiedere all’amministrazione comunale una maggiore attenzione nei confronti delle condizioni dei senza tetto.
L’iniziativa.  «L’inverno trascorso é stato un tormento per i senzatetto – scrivono gli organizzatori -, tra emergenza freddo, povertà e Covid. Non possiamo accettare che non sia stato preso nessun provvedimento concreto per queste persone! A Milano ci sono quasi 7.200 case popolari vuote di cui 3.356 di proprietà del Comune. Altre 3.000 designate come inagibili, per un totale di 10mila appartamenti disabitati».
Le rivendicazioni che vengono fatte al Comune sono diverse, a partire proprio da posti letto in sicurezza nelle norme anti-Covid sfruttando gli alberghi che al momento sono inattivi. Oltre a tutto ciò chiedono migliori condizioni di vita nei dormitori, una squadra medica di pronto intervento sempre attiva per le strade ed un reale progetto di inserimento all’interno della società.

In breve

Milano, tanti alberi per via Porpora: un sogno che potrebbe diventare realtà

Verde Porpora è un gruppo nato da pochissimi giorni su Facebook. Raccoglie alcuni cittadini residenti in zona Porpora, lunga...