24 C
Milano
19. 08. 2022 14:01

Stazione Centrale, fermate 4 donne della banda delle borseggiatrici: una è minorenne

Quattro donne fermate mentre progettavano un nuovo colpo, per una di loro è scattato il carcere

Più letti

Stavano progettando l’ennesimo furto ai danni dei viaggiatori ma stavolta le forze dell’ordine le hanno intercettate: quattro donne, facenti parte della banda delle borseggiatrici, sono state fermate alla Stazione Centrale di Milano, tra di loro anche una minorenne.

Borseggiatrici, l’annuncio dell’assessore Granelli

«La polizia locale ha individuato 4 presunte borseggiatrici intente a preparare un furto – scrive su Instagram l’assessore alla Sicurezza Marco Granelli -. Ne ha arrestata e condotta in carcere una, ne ha denunciate a piede libero altre due, e ne ha individuata una quarta minorenne. Polizia, carabinieri, Polizia Locale, security di Atm, stanno da mesi lavorando insieme ogni giorno per la sicurezza di chi utilizza il trasporto pubblico».

borseggiatrici a milano

Le reazioni

Non sono mancate le risposte al post dell’assessore, non con qualche vena polemica. «Che senso ha sperperare tutte queste risorse se tanto sono rimesse in libertà dopo un paio di giorni?», scrive in un commento un cittadino. Insomma resta ancora parecchio scetticismo sull’argomento.

Le foto segnaletiche

Il fenomeno delle borseggiatrici in metro sta prepotentemente tenendo banco nelle ultime settimane a Milano, tanto da spingere i cittadini stessi a organizzare iniziative per difendersi. Negli ultimi giorni, in diverse stazioni della metropolitana, sono apparsi anche dei volantini con i volti delle donne individuate come le autrici dei furti, un avviso per mettere in guardia gli ignari pendolari.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...