15.8 C
Milano
26. 02. 2021 12:57

Caritas Ambrosiana e McDonald’s unite per i più bisognosi: donati oltre mille pasti a settimana

L'iniziativa solidale per offrire un pasto caldo alle famiglie in difficoltà e alle persone fragili

Più letti

Quanto tempo ancora passerà dall’ultimo concerto? Il grido d’aiuto dei live club

Una data simbolica. Il 27 febbraio. Già, perché un anno fa si procedeva alle prime chiusure dovute alla situazione...

Covid, Gallera: «Molti dovrebbero vergognarsi e chiedere scusa»

L'ex assessore al Welfare, Giulio Gallera, si toglie qualche sassolino dalla scarpa. Lo fa attraverso il proprio profilo Facebook...

Pronti per essere protagonisti: riparte la Milano-Sanremo di Mi-Tomorrow

Da anni, lo speciale #MilanoSanremo monopolizza le pagine di Mi-Tomorrow nella settimana del Festival. Non sarebbe potuto essere altrimenti...

Caritas Ambrosiana, insieme al Banco Alimentare Lombardia, stringe una collaborazione con McDonald’s e la sua Fondazione per l’infanza per aiutare i più bisognosi. La nota catena di fast food donerà fino a marzo circa 1.155 pasti caldi ogni settimana alle strutture caritative e alle associazioni milanese.

L’iniziativa. Le donazioni fanno parte del progetto “Sempre aperti a donare” di McDonald’s che prevede la consegna di 100.000 pasti caldi entro la fine di marzo alle strutture di accoglienza che ospitano famiglie e persone fragili.

I team di lavoro dei ristoranti si occuperanno della preparazione dei pasti, ritirati e distribuiti insieme a Banco Alimentare Lombardia da diverse strutture e associazioni del territorio

In breve

Inter, attenta agli ex di giornata: pericolosi volti noti nella sfida contro il Genoa

Gli allenatori sono solite definirle “partite trappola”. Confronti in cui il pronostico è quasi univoco e lo sforzo maggiore...