4.4 C
Milano
30. 11. 2022 22:54

Una buona notizia, non aumenta il costo del biglietto ATM

Il Comune: «La Regione deve farsi carico dell’aumento»; e scatta la polemica tra le istituzioni

Più letti

Finalmente una buona notizia per tutti coloro che si muovono con i mezzi pubblici a Milano: il biglietto ATM, l’azienda trasporti milanesi, non aumenterà almeno fino a novembre. Lo stop al rincaro delle tariffe, che sarebbe dovuto avvenire in seguito all’adeguamento Istat, come aveva stabilito l’Agenzia di bacino, è stato sospeso, come spiegato dal Comune di Milano. L’aumento,  giusto ricordarlo, al momento era previsto solo per biglietti e carnet e non per gli abbonamenti.

Perché il costo del biglietto ATM non aumenterà 

L’effetto economico dell’aumento Istat è di circa 38 milioni per tutta la Lombardia, con una stima approssimativa in proporzione per la città di Milano che si aggira tra i 15 e i 17 milioni di euro. Per il Comune però è Regione Lombardia che deve farsi carico dell’aumento quando scatterà: «Regione Lombardia si faccia carico dell’adeguamento Istat 2022 deliberato il 4 luglio – ha spiegato l’assessore alla Mobilità del Comune, Arianna Censi – . E per questo ho chiesto formalmente alla Regione di provvedere e porre in essere tutte le azioni utili a ricercare le risorse necessarie per coprire l’aumento Istat. Ma il tema delle risorse è più ampio: per questo chiederemo urgentemente al prossimo ministro dei Trasporti un tavolo tecnico perché intervenga a livello centrale per evitare il rincaro dei biglietti».

In breve

FantaMunicipio #12: Ied e Politecnico avanti tutta in città

Sono le università come Ied e Politecnico- e i progetti ad esse correlate - a spingere Milano in una...