20 C
Milano
04. 08. 2021 17:54

A Milano una piscina con le docce miste. Bastoni: «Si tratta di un imbroglio unisex»

Il consigliere definisce la scelta "un'operazione subdola in grado di modificare l'antropologia umana"

Più letti

Il consigliere della Lega, Massimiliano Bastoni, si scaglia contro la palestra Suzzani di Milano colpevole di aver contemplato nel nuovo progetto di riqualificazione un’area docce unisex.

Bastoni: “Un’operazione subdola”

Il consigliere ha dichiarato di aver ricevuto alcune lamentele per le nuove disposizioni all’interno della piscina che è gestita da Milanosport. “Mi segnalano – ha scritto sulla propria pagina Facebook – che la recente ristrutturazione degli spazi delle docce e degli spogliatoi ha visto l’eliminazione della suddivisione tra uomini e donne provocando non propri problemi di utilizzo promiscuo e imbarazzo”.

Bastoni
Bastoni

Secondo Bastoni la scelta non tiene conto della sensibilità degli utenti. “Si tratta di una operazione subdola che impone l’imbroglio unisex agli utenti con lo scopo dichiarato di rompere ogni corrispondenza tra l’identità sessuale biologica e la strutturazione della personalità, e che di conseguenza destabilizzano i milanesi, in particolar modo – ha concluso – i ragazzi che frequentano i corsi di nuoto, modificando la stessa antropologia umana”.

In breve

Covid, 95 casi a Milano

Il bollettino di oggi del covid dice che in provincia di Milano sono 219 i nuovi casi, di cui...