29.1 C
Milano
13. 07. 2024 21:17

Turismo a Natale, gli stranieri scelgono Milano: è seconda tra le mete italiane preferite

Il capoluogo batte persino Venezia, raddoppiate le presenze di turisti dagli Stati Uniti

Più letti

Il turismo a Natale premia la città di Milano, almeno per quanto riguarda i viaggiatori stranieri. Uno studio di Enit su dati Forwardkeys rivela un vigoroso fermento a partire dal 19 dicembre 2022 e fino all’8 gennaio 2023 per quanto riguarda gli arrivi in Italia. Milano risulta al secondo posto delle città d’arte più scelte dai turisti con oltre 74 mila arrivi, dietro soltanto a Roma (122 mila prenotazioni aeree) e davanti persino a Venezia (oltre 24 mila).

Turismo a Natale, arrivi in Italia in aumento

Le prenotazioni aeree internazionali verso l’Italia tra la settimana prenatalizia ed il week-end dell’Epifania sono attualmente 274 mila circa con un aumento del +57.3% rispetto al medesimo periodo 2021/2022. Continua la forte rappresentanza del mercato statunitense che raddoppia rispetto al 2021 (+49.8%): le prenotazioni aeree per le vacanze di Natale dagli Usa sono già 57mila. La percentuale di americani sfiora il 21% sul totale degli arrivi esteri previsti.

neve a milano

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Turismo a Natale da Germania e Uk

Seguono le prenotazioni da Germania, 26.970 (+22.2%) e Regno Unito, 21.730 (+34.0%), con un’incidenza rispettiva del 9.8% e del 7.9% sul totale. «Segnali di un turismo italiano più che mai vivido e pronto a nuove sfide. Ma non ci adagiamo sugli allori. Enit ha grandi progetti in cantiere per rendere l’industria del turismo una filiera rodata, sinergica e competitiva», commenta Ivana Jelinic, amministratrice delegata dell’Enit.

Turismo a Natale, i profili di chi viaggia

L’82% dei visitatori delle festività è un turista leisure: ben 224.500 (+50.5% sul 2022/2021). A riservare voli aerei verso l’Italia sono principalmente coppie: fino ad ora si contano 81.462 prenotazioni per 2 passeggeri (+48.2% sul 2021), il 29.7% del totale. I turisti internazionali viaggiano soprattutto in Economy: circa 234 mila arrivi aereoportuali previsti in l’Italia (+59,2%), l’85,4% del totale. Segue la classe Premium (+47,7%; 7,5%); esigue le richieste per la prima classe che, tra l’altro, sono più che dimezzate rispetto allo scorso anno (-53,8%).

In breve

FantaMunicipio #38: mai come quest’anno Milano da numero uno, vince il Municipio 1

In una agguerrita edizione del FantaMunicipio è il Municipio 1, quello del centro storico, guidato dal presidente Mattia Abdu...