24.4 C
Milano
12. 08. 2020 06:07

Crosta, una finestra su via Melzo: ecco la pizza a portafoglio e il nuovo laboratorio

«Ho voluto che in vetrina ci fosse scritto “ti prendo e ti porto via”, perché il cibo di strada ha sempre una parte sentimentale-emozionale che è bello poter esprimere»

Più letti

Milano, positivo nel centro d’accoglienza: scoppia il panico tra gli ospiti

Nel centro di accoglienza di via Quintiliano 46 è scoppiato il panico dopo che un ragazzo di origini ghanesi...

Bollettino regionale, nuovo aumento nei reparti ospedalieri: Milano, +12

Nessun decesso per il quarto giorno consecutivo, aumenta il saldo tra guariti e dimessi (+101). A Lodi si registrano...

Software Cad Elettrico Altium Designer

Non sarebbe bello usare un singolo software CAD elettrico in grado di rendere ogni fase di un processo di...

Dicono di lei: «Regina del comfort food, ma rimane umile». La pizza a portafoglio arriva a Milano in via Melzo 5 (zona Porta Venezia) nel nuovo laboratorio di Simone Lombardi e Giovanni Mineo, Crosta Lab, vicino al suo fratello maggiore Crosta che si trova a soli trecento passi di distanza.

Crosta, una finestra su via Melzo: ecco la pizza a portafoglio e il nuovo laboratorio

Il nuovo Lab di Crosta vuole essere un’estensione dello spazio di lavoro, ma anche un luogo di apertura e vicino alla gente, alla strada. Da qui la scelta di aprire una vera e propria finestra su via Melzo. La finestra è il simbolo per eccellenza dell’apertura verso l’esterno ed è lì che Simone e Giovanni vogliono incontrare i loro clienti, proponendo un piatto sfizioso che ben rappresenta la convivialità italiana.

Finestra. Alla finestra su via Melzo, dalle 19:00 alle 00:30, sarà possibile gustare la pizza a portafoglio made in Crosta. La ricetta segue l’originale, ma la veste è pensata per le serate milanesi: più piccola di quella tradizionale tonda e servita piegata in quattro, avvolta con cura in uno strato spesso di carta alimentare, per non sporcarsi le mani e preservare tutto il sapore. Dopo essere stata cotta, viene subito inserita nella stufa, tipico contenitore cilindrico forgiato per Crosta Lab da Stefano Ferrara, un artigiano di Pozzuoli. Grazie alla stufa la pizza rimane bella morbida e la proposta di Crosta Lab è di gustarla lì sul momento, quando è ancora calda.

Cucina. «Simone ed io – dice Giovanni Mineo – progettavamo una dark kitchen o uno spazio in via Bellotti. Invece eccoci nel nostro laboratorio. Sono felice che la crescita di Crosta parta da un cibo così schietto, che ci mette in relazione ancora più stretta con la città e mi fa piacere che con Crosta Lab i passanti possano vedere come lavoriamo».

crosta lab
crosta lab

Consigli: che pizza mangio?

Per iniziare a conoscere la pizza a portafoglio, lo staff di Crosta consiglia la marinara arrabbiata, semplice ma dal gusto deciso grazie al peperoncino, oppure una Cosacca, ispirata a una ricetta partenopea con pomodoro e pecorino romano, un omaggio allo zar di Russia Nicola II in visita al Regno delle due Sicilie nel 1845. L’aggiunta di Crosta è una spolverata di Grana Padano.

Crosta Lab
via Melzo, 5 Milano
da martedì a domenica
dalle 19.00 alle 00.30
Chiusura estiva dal 10 al 17 agosto

In breve

Anagrafe, i nomi più scelti a Milano: i milanesi si rivelano “abitudinari”

Passano gli anni, ma non cambiano le preferenze per i nomi dei nuovi nati. Come accade stabilmente dal 2015,...

Bollettino regionale, nuovo aumento nei reparti ospedalieri: Milano, +12

Nessun decesso per il quarto giorno consecutivo, aumenta il saldo tra guariti e dimessi (+101). A Lodi si registrano zero contagi. Un contagio a...

Software Cad Elettrico Altium Designer

Non sarebbe bello usare un singolo software CAD elettrico in grado di rendere ogni fase di un processo di progettazione PCB molto più semplice...

Milano e i vantaggi dell’ecobonus

Tutti pronti a ristrutturare casa, grazie all’Eco-Bonus e al Sisma-Bonus. Ma cosa sono esattamente? Si tratta di importanti detrazioni fiscali (da ripartire tra gli aventi...

Gita fuori porta per il sindaco Sala: in Toscana dall’amico Beppe Grillo

Il sindaco Beppe Sala, come consueto, sta trascorrendo le vacanze estive in Liguria. Tuttavia quest'oggi ha fatto una capatina più a sud per la...

Potrebbe interessarti