21.6 C
Milano
04. 08. 2021 17:03

“Scatole di Natale”: la gara di solidarietà nei quartieri di Milano Nord

Tanti pacchi da destinare alle famiglie più bisognose: l'iniziativa solidale

Più letti

L’iniziativa delle Scatole di Natale è diventata virale nei quartieri a Nord di Milano. Di cosa si tratta? In circa due settimane sono state raccolte circa 500 pacchi anonimi contenenti beni di ogni genere da destinare alla famiglie in difficoltà.

L’iniziativa. Sabato mattina, Valentina e Graziella le titolari della scuola per l’infanzia “La casa di Titto” a Cinisello, un asilo che si ispira al metodo Montessori, hanno distribuito le tante scatole frutto di questa bellissima gara di solidarietà.

«Siamo sorprese e entusiaste della sensibilità dimostrata da così tante persone – raccontano le due titolari –. In pochi giorni abbiamo raccolto centinaia di pacchi dono che oggi mettiamo a disposizione di chi ha più bisogno».

Le scatole contenti prodotti utili sono state raccolte e messe in ordine dalla protezione civile di Cinisello. Sabato sono state distribuite sia nella sede del Social Market di via Marconi, la struttura che assiste circa 130 famiglie del Nord Milano, poi alle sedi Caritas e alla Centro per la Vita. Entro Natale ogni scatola sarà consegnata ad una famiglia o a una persona in difficoltà.

La gara di solidarietà non si ferma qui: oltre 2mila Scatole di Natale sono state raccolte anche a Sesto San Giovanni dalla Croce Rossa.

In breve

Servizi per la socialità, avviso pubblico del Comune per l’ex caserma Mameli

Il Comune vuole trasformare tre ex casermette di via Gregorovius, situate nel complesso dell’ex Caserma Mameli, in un centro...