4.4 C
Milano
22. 01. 2022 20:57

Asta record, cinquantaquattro offerte per otto spazi commerciali

L'asta pubblica del Demanio comunale si è svolta in ottobre con al bando varie unità immobiliari ad uso diverso

Più letti

E’stata un’asta record: ben cinquantaquattro offerte per otto spazi commerciali dislocati nei quartieri della città. E’il bilancio dell’asta pubblica del Demanio comunale che nel mese di ottobre aveva posto al bando varie unità immobiliari ad uso diverso.

Registrato un rialzo complessivo che ha quasi triplicato la base d’asta

Per le unità assegnate in via provvisoria, su un totale di 13 lotti, è stato registrato un rialzo complessivo che ha quasi triplicato la base d’asta: da un valore minimo di oltre 66mila euro all’anno per la locazione degli otto spazi, si è arrivati ad aggiudicarli per un ammontare totale di oltre 180mila euro.

Due unità sono rimaste senza offerta

Sono stati assegnati due chioschi all’interno del Parco Verga (28 mq ciascuno), Vecchia Pesa Ripamonti 85 (9 mq), via Ortica 8 (61 mq acquisiti ai sensi del Codice Antimafia), via Terraggio 1 (68 mq), via San Maurilio 8 (43 mq), via Rivoli, 4 (99 mq), via Bergamini 5 (37,58 mq). Sono rimaste senza offerte, e saranno quindi oggetto di una prossima asta pubblica, le due unità immobiliari di piazza Castello, via Montegrappa 8 e via Zecca Vecchia 4.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...