29.5 C
Milano
15. 08. 2022 21:18

Ciclabile di via Saint Bon, ancora polemiche: nuovi lavori (e disagi) in corso

Nelle scorse settimane è partita la realizzazione di due soste per disabili

Più letti

La ciclabile di via Saint Bon fa ancora parlare di sé, confermandosi quasi «maledetta». Nuovi lavori e nuovi disagi per un progetto che sembra sempre più un’odissea. « Giusto per ribadire come vengono improvvisati i progetti delle ciclabili a Milano ecco una nuova puntata del caso di Via Saint Bon», scrive Fabrizio De Pasquale, ex capogruppo di Forza Italia a Palazzo Marino.

Ciclabile di via Saint Bon, riprendono gli interventi

«Durante il periodo Covid era sorta una doppia ciclabile che non porta da nessuna parte ma che restringe le 2 carreggiate e elimina centinaia di parcheggi – spiega De Pasquale -. Risultato congestione di auto, mezzi pubblici e ambulanze bloccate e disagi infiniti per pazienti del CDI e del centro vaccinale. Siccome questi interventi sono stati realizzati senza alcuna analisi e progetto, ecco che dopo appena un anno bisogna reintervenire per correggere errori e affrontare problemi che una buona progettazione avrebbe potuto prevedere».

nuova pista ciclabile
nuova pista ciclabile

Nuove corsie e soste disabili

«Ecco quindi che le scorse settimane è partita la realizzazione di 2 soste per disabili in Saint Bon all’altezza del CDI e la creazione di nuove corsie di svolta all’incrocio con Via Zurigo – prosegue -. Naturalmente questo significa nuovi cantieri, nuovi disagi e nuovi lavori, e pure nuove spese. Tanto la filosofia della Giunta Sala e sempre la stessa. Si fanno le piste ciclabili e le piazze tattiche per far vedere che si realizza qualcosa, poi quando emergono gli errori progettuali si reinterviene a spese del contribuente e parte un continuo scava e rattoppa».

Ciclabile di via Saint Bon, critiche all’amministrazione

«In via Saint Bon è stato chiuso un torna indietro, ma si continua a non affrontare il problema principale: realizzare parcheggi al servizio dell’utenza CDI e sistemare la viabilità e la sosta di Via Lucerna. E così in futuro saranno possibili nuovi interventi e nuovi modifiche. Che pena vedere Milano amministrata senza programmazione e solo con tanta improvvisazione», conclude De Pasquale.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...