0.6 C
Milano
31. 01. 2023 08:38

Risse e rapine, sospesa licenza alla discoteca Pura Vida

Numerosi esposti per risse e aggressioni nell'ultimo anno: coinvolti anche gli addetti alla sicurezza del locale

Più letti

Il questore di Milano, Giuseppe Petronzi, ha sospeso la licenza per 15 giorni alla discoteca “Pura Vida”, in via Boncompagni, alla periferia del capoluogo lombardo.

Niente licenza per 15 giorni: il caso Pura Vida

Il provvedimento è stato eseguito dagli agenti del Commissariato Mecenate in quanto, da gennaio, il locale è stato oggetto di numerosi esposti per risse e aggressioni tra avventori e rapine all’esterno. Si tratta di episodi caratterizzati da particolare ferocia e gravità con il coinvolgimento anche degli addetti alla sicurezza che, oltre a rendersi protagonisti di episodi di violenza, si sono dimostrati del tutto incapaci di prevenire il verificarsi di episodi di pericolo per la sicurezza e l’incolumità degli avventori del locale.

pura vida
[Immagini di repertorio]
In particolare, a ottobre, un cliente, con due amiche, al termine della serata, stava lasciando il locale e aveva litigato con un ragazzo che all’interno aveva molestato una delle amiche. Sembrava finita, ma il molestatore lo aveva raggiunto con altri quattro. L’aveva immobilizzato e colpito con un coccio bottiglia in pieno volto, poi al corpo, tanto che l’aggredito aveva riportato una prognosi di trenta giorni.

In breve

FantaMunicipio #18: chiusura di due uffici anagrafe e la risposta dei Municipi

La chiusura di due uffici anagrafe del Comune, quelli in via Boifava (Municipio 5) e in via Passerini (Municipio...