7.8 C
Milano
05. 12. 2021 15:20

Salvini: «Cancelleremo la ciclabile in Baires». Sala: «La miglioreremo»

Più letti

«Il giorno dopo la vittoria, andiamo insieme a cancellare la pista ciclabile di corso Buenos Aires». E’ l’ultima promessa di Matteo Salvini dopo l’incoronazione di Luca Bernardo a candidato sindaco di Milano per il centrodestra. Così il leader della Lega torna a pungere l’attuale amministrazione di Beppe Sala sul piano della mobilità ciclabile.

Replica. Dal canto suo il sindaco Sala ha aperto a modifiche: «Non facciamo un passo indietro. È ovvio che abbiamo fatto, durante la pandemia, lavori veloci ed è ovvio che siamo disponibili a migliorare ma non a tornare indietro. Quindi per me sulle piste ciclabili lo slogan è, migliorare sì, tornare indietro no».

Candidato. Il primario di Pediatria del Fatebenefratelli sarà supportato da un team di supporto, un comitato scientifico di personalità della cultura, delle imprese e delle professioni per far sì che la sfida a Sala sia il più possibile collettiva e di squadra. «Bernardo non sarà un uomo solo al comando», ha ribadito Salvini. Tra i primi nomi della squadra spuntano due “ex candidati”: la presidente dei farmacisti lombardi Annarosa Racca e il comunicatore Roberto Rasia dal Polo.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...