21.2 C
Milano
26. 06. 2022 06:55

Davanti la Scala un flash mob contro la tratta di esseri umani. L’assessore Bertolé: «Milano è accanto alle persone vulnerabili»

Più letti

In occasione della XV Giornata europea contro la tratta di esseri umani, si è tenuto oggi pomeriggio in Piazza della Scala il flash mob a favore della giornata che nasce con la finalità di sensibilizzare le persone sul tema della tratta e far emergere il fenomeno sempre più presente nelle cronache. Una serie di palloncini arancioni sono stati lanciati in aria dai partecipanti per mobilitare l’opinione pubblica e dare risposte tempestive in termini di accoglienza e supporto psicologico e sanitario alle vittime di tratta.

Giornata europea contro la tratta di esseri umani: un flash mob con l’assessore Bertolé

Queste le parole dell’assessore a Welfare e Salute Lamberto Bertolé, presente all’evento, rilasciate a Mi-Tomorrow.

«Il tema della tratta riguarda anche la città di Milano e il Comune sta facendo molto in termini di risposte ai bisogni di singole persone vittime di tratta – ne contiamo più di cento ogni anno – che vengono accolte ed aiutate dai nostri servizi. Sarebbe importante anche fare maggiore cultura e promozione di interventi di promozione rispetto al fenomeno: con tratta intendiamo ogni sfruttamento di tipo sessuale, insieme alle vittime di accattonaggio e tutte le condizioni lavorative legate a forme di schiavismo mascherato. Sono, purtroppo, tante le forme di sfruttamento e il Comune di Milano è accanto alle persone vulnerabili e lo fa creando una serie di alleanze tra le tante presenze sul territorio per fare rete insieme e fare squadra».

Sono diverse le comunità e le associazioni scese in piazza per manifestare: Farsi Prossimo, Cooperativa Lotta contro l’emarginazione, Coopertiva La Grande Casa, Comunità progetto, Lule ONLUS, Fondazione San Carlo, Fondazione Somaschi e CeAS – Centro Ambrosiano di Solidarietà.

Per maggiori info osservatoriointerventitratta.it.

spot_img

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...