4 C
Milano
21. 01. 2022 18:46

Al Lombardia si parte con i vaccini ai bambini: gli hub si trasformano in piccoli Luna Park

Da oggi scattano le prenotazioni per vaccinare anche i più piccoli: tutto quello che c'è da sapere sul nuovo step della campagna vaccinale

Più letti

In Lombardia inizia l’era dei vaccini ai bambini. Infatti a partire da oggi i genitori potranno prenotare il siero per i propri figli sotto i dodici anni.

Vaccini ai bambini, un ambiente giocoso per la loro tranquillità

Per la somministrazione dei vaccini ai bambini verrà ricreato un ambiente confortevole e improntato al gioco per far sì che i più piccoli non abbiano paura dell’iniezione. Gli hub vaccinali si trasformeranno in una sorta di piccolo zoo: musetti di micio, orsetti e zampette di cani indicheranno il percorso verso lo spazio delle somministrazioni. Qui ad attendere i bambini ci sarà invece un buffo cagnolino e nei consueti 15 minuti di attesa post vaccino ci sarà invece un panda a farli compagni.

Il consulente della campagna vaccinale, Guido Bertolaso, ha sottolineato in conferenza l’importanza dei vaccini ai bambini e quanto farà il possibile per trasformare gli hub in una sorta di piccoli Luna Park con giochi ed intrattenimenti. Ovviamente il tutto sarà fattò rispettando il distanziamento e le regole anti-Covid. A Milano sarà scelto come hub uno spazio della Fiera.

vaccini ai bambini

L’incidenza dei contagi è più alta tra i bambini

I vaccini ai bambini arrivano al momento giusto. Secondo gli ultimi dati di Ats l’incidenza dei contagi tra i più piccoli è di 386 casi ogni 100mila bambini compresi tra 5 e 10 anni. Il numero più alto rispetto alle altre fasce d’età. Un dato che certamente non spaventa, in quanto nessuno di loro è al momento immunizzato.

La campagna di vaccinazione per gli under 12 partirà dal 16 dicembre. «I centri vaccinali sono stati riorganizzati per garantire ai più piccoli sino a 40 mila inoculazioni alla settimana — ha dichiarato al Corriere l’assesora al Welfare Letizia Moratti —. Abbiamo previsto percorsi dedicati e personale formato nella gestione del target pediatrico, accessi facilitati e fasce orarie pomeridiane più comode per le famiglie, che tengano conto degli impegni scolastici nei giorni feriali, mentre si potrà accedere tutto il giorno il sabato e la domenica».

I vaccini ai bambini saranno somministrati ai piccoli che hanno già compiuto 5 anni e tra una dose e l’altra dovranno passare 21 giorni. È possibile prenotarsi al sito https://www.prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it/.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...