22.9 C
Milano
28. 06. 2022 04:18

Bomba a Segrate: concluse le operazioni di disinnesco dell’ordigno risalente alla Seconda Guerra Mondiale

L'ordigno bellico era di fabbricazione inglese, da 227 chili e con una carica di 137,6 chili di esplosivo Tnt

Più letti

Concluse le operazioni di disinnesco della bomba a Segrate, presso lo scalo merci Milano-Smistamento, nella frazione di Tregarezzo. L’ordigno inesploso risaliva alla Seconda Guerra Mondiale.

Bomba a Segrate: il disinnesco dell’ordigno bellico

La bomba inesplosa a Segrate era di fabbricazione inglese, da 227 chili e con una carica di 137,6 chili di esplosivo Tnt. Gli specialisti del decimo reggimento Genio Guastatori sono intervenuti per rimuovere i dispositivi d’innesco dell’ordigno; lo hanno poi trasportato nel luogo prescelto, vicino lo scalo, e l’hanno fatto brillare in una “camera di espansione” precedentemente realizzata. Tutte le operazioni sono andate a buon fine.

La Polizia Locale di Segrate ha aggiornato la situazione delle operazioni di disinnesco sulla sua pagina Facebook intorno alle 15: “Conclusione delle operazioni di brillamento della bomba. Terminate con successo le operazioni di brillamento dell’ordigno bellico. Ancora una volta, le operazioni di coordinamento presso il nostro Comando di Polizia Locale hanno consentito la buona riuscita di questa ennesima ed intensa giornata. Si ringrazia tutti gli operatori coinvolti per l’impegno e la professionalità dimostrati. Ringraziamo anche i cittadini, allertati ed evacuati in occasione di tale evento eccezionale.”
bomba a Segrate

Blocco della circolazione e evacuazione dei residenti per la bomba a Segrate

Per consentire le operazioni di disinnesco dell’ordigno bellico in completa sicurezza, 119 persone residenti nella frazione erano infatti state evacuate ed ospitate in una scuola comunale e in un albergo nelle vicinanze dello scalo ferroviario. Anche la circolazione stradale, ferroviaria e aerea era stata bloccata dalle 9 alle 12 di questa mattina.

spot_img

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...