21.2 C
Milano
26. 06. 2022 06:51

Inter-Napoli, un’altra chanche per i nerazzurri

Dopo il Milan, l'Inter affronta il Napoli al termine di una sosta che ha creato diversi problemi a Inzaghi

Più letti

Inter-Napoli. Un’altra chance per provare a ridurre lo svantaggio dalle prime. Dopo il pareggio con il Milan, l’Inter affronta domenica alle 18.00 l’altra capolista della Serie A, il Napoli, a +7 dai campioni d’Italia proprio come i rossoneri.

Inter-Napoli, infermeria piena per Inzaghi

In mezzo c’è stata la sosta per le nazionali, non portatrice di buone notizie per Inzaghi. Si sono fermati sia De Vrij che Sanchez, mentre Dzeko si sta ancora riprendendo da un affaticamento patito nella stracittadina e Bastoni ha accusato noie simili in ritiro con l’Italia. Il bosniaco e l’azzurro potrebbero esserci lo stesso, gli altri titolari saranno i soliti noti, a cui si aggiungerà Ranocchia come perno centrale della retroguardia.

Finora ha giocato da titolare (benissimo) soltanto contro l’Udinese. Uno di quelli che salvo imprevisti non mancheranno è Marcelo Brozovic, tra i giocatori più felici di poter riabbracciare Luciano Spalletti, passato in estate sulla panchina dei campani dopo due anni di buen retiro retribuito dall’Inter. È stato l’allenatore che ha riportato i nerazzurri in Champions dopo sei anni, per il croato è l’uomo che lo ha spostato in regia, cambiandone completamente la carriera.

Oggi è uno degli indispensabili di Inzaghi, tanto da poter chiedere cifre ben più importanti di quelle che percepisce attualmente, con il contratto in scadenza nel giugno 2022. Un accordo sul prolungamento non è stato ancora trovato, il rischio è quello di un addio a parametro zero. Il “solito” Paris Saint-Germain è alla finestra.

spot_img

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...