16.5 C
Milano
23. 09. 2021 04:14

Cantieri autostradali, code chilometriche per raggiungere la Liguria. Toti: «È inaccettabile»

I milanesi che hanno tentato di raggiungere la Liguria in questo primo fine settimana estivo hanno dovuto fare i conti con code chilometriche

Più letti

Se questa mattina chi ha optato per il treno ha riscontrato diversi problemi in stazione centrale, non è andata molto meglio ai milanesi desiderosi di raggiungere in auto le coste della Liguria. Sulla Milano-Genova si sono registrati oltre 12 chilometri di coda.

Cantieri. Oltre all’afflusso dei vacanzieri, il congestionamento del traffico è dovuto alle decine di cantieri che interessano l’Autostrada dei Fiori. Lo stesso presidente Giovanni Toti definisce ingestibile l’attuale situazione: «Ho chiesto ai nostri uffici di preparare un’ordinanza che imponga al Mit e ad Autostrade di presentare a Regione un piano di lavori che unisca la mobilità con la sicurezza nel nostro territorio. Mi auguro che vogliano farlo senza impugnare l’atto».

Secondo Toti, sembra che lo Stato sia svegliato solo ora per attivare i cantieri per la messa in sicurezza dell’autostrade. Peccato che con l’inizio dell’estate la circolazione diventi da “bollino nero”. «Il Ministero delle Infrastrutture e Autostrade hanno deciso che tutto il tempo perduto vada recuperato proprio in queste settimane, quando arrivano i turisti – ha aggiunto stizzito il presidente ligure -. Abbiamo chiesto un piano di lavori serio, che metta in sicurezza le nostre strade senza uccidere il nostro territorio, un piano che non trasformi le nostre autostrade in autoscontri per via dei cantieri infiniti. Per ora le nostre richieste non hanno avuto risposta. Ora si parla di un piano per chiudere addirittura pezzi della nostra rete. Lo dico chiaramente: è inaccettabile!».

In breve

Milano, finalmente riapre la piscina Suzzani: terminato il restyling

La piscina Suzzani, il grande impianto in zona Niguarda circondato dal verde del Parco Nord di Milano, finalmente riapre....