17.3 C
Milano
27. 10. 2021 19:34

Comunali, Bernardo abbandonato anche dal suo portavoce

Il portavoce di Luca Bernardo, Alessandro Gonzato, si dimette a due settimane dal voto: le nubi sono sempre più scure all'orizzonte per il centrodestra

Più letti

Come si suol dire piove sempre sul bagnato. Dopo gli ultimi sondaggi sulle elezioni a Milano che danno ormai Luca Bernardo distaccato di oltre 10 punti dall’attuale primo cittadino, Beppe Sala, arriva una nuova defezione nella casa del centrodestra: Alessandro Gonzato, il portavoce del primario di Pediatria del Fatebenefratelli, si è dimesso dal suo incarico.

Il portavoce di Bernardo: «Incompatibilità professionale tra noi»

La motivazione ufficiale del ritiro di Alessandro Gonzato è “incompatibilità professionale”. Secondo alcune fonti avrebbe utilizzato tale giustificazione in alcuni messaggi rivolti ad i suoi colleghi giornalisti.

Una perdita importante almeno a livello mediatico che affossa ancora di più l’immagine del centrodestra in questa campagna elettorale. Mancano poco più di due settimane alle votazioni: per il centrodestra il terreno da recuperare è molto e si staglia all’orizzonte la possibilità di vittoria al primo turno per Sala.

In breve

Ddl Zan giunge alla fine, a darne il triste annuncio l’ironia di Taffo

Sulla prematura scomparsa del Ddl Zan dopo lo stop di oggi in Senato, causato dalla "tagliola" che ha ucciso...