4 C
Milano
16. 01. 2021 19:16

Letizia Moratti, assessore al Welfare: voci insistenti e sempre più conferme

Il nome di Letizia Moratti al Welfare è sempre più concreto: le ultime indiscrezioni

Più letti

Covid, panico per la nuova variante brasiliana. Pregliasco: «Ogni variante inquieta, veloci con i vaccini»

Dopo la variante inglese e quella sudafricana, una nuova mutazione del virus preoccupa l'opinione pubblica: si tratta della versione...

Bollettino regionale, riprende la lenta discesa delle terapie intensive: Milano, +365 contagi

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 2.134, di cui 114 “deboli”, con la percentuale tra tamponi eseguiti...

I dubbi del Dpcm: è possibile andare nelle seconde case fuori Regione?

Uno dei principali dubbi del Dpcm appena entrato in vigore resta la possibilità di raggiungere le seconde case. È...

Secondo alcune indiscrezioni manca davvero poco alla nomina dell’ex sindaco di Milano Letizia Moratti ad assessore al Welfare al posto di Giulio Gallera. I leader dei principali partiti del centrodestra lombardo, ovvero la Lega di Salvini e Forza Italia di Silvio Berlusconi sembrano che stiano ormai convergendo verso il profilo di Letizia Moratti.

Intesa. L’accordo metterebbe d’accordo tutti. Forza Italia manterebbe un assessorato importante come appunto la Sanità, e Salvini resterebbe soddisfatto del candidato, il quale pur non essendo un tecnico, grazie al suo passato politico garantisce sicurezza e consenso.

moratti candidata comunali 2021

Inoltre l’accordo sulla Sanità dovrebbe portare anche alla sintonia definitiva sul candidato sindaco per Milano, Roberto Rasia dal Polo. Insomma a Forza Italia l’assessorato al Welfare e alla Lega il candidato per le Comunali 2021.

E la Moratti? Sembra aver sciolto le riserve e disposta ad accettare l’incarico, purché le venga assegnata anche la nomina di vicepresidente della Lombardia. In questo caso a rimetterci il posto sarebbe Fabrizio Sala, che su pressione di Berlusconi, si sarebbe convinto a cedere.

In breve

Milano, la zona rossa non ferma la protesta: gli studenti occupano il liceo Vittorini

Non c'è pace per gli studenti a Milano. La zona rossa ha spento le speranze suscitate dall'ultima sentenza del...

Potrebbe interessarti