17.9 C
Milano
27. 02. 2021 17:26

Sala contro la Moratti: «Vaccini in base al Pil? Mi cadono le braccia»

Il sindaco Sala non ha apprezzato le ultime dichiarazioni della Moratti: la replica via social

Più letti

M4, ci siamo: ecco quando verrà inaugurata la fermata di Linate

Le gallerie della M4 sono terminate e molte delle fermate sono già ultimate. Tra queste, come dimostrano le immagini...

Scuola, Gismondo: «È un bene primario essenziale, non togliamogliela»

Il primo segnale dell'aumento dei contagi in Lombardia sono state proprio le scuole. Nel giro di due settimane i...

Vaccini, Bertolaso: «La coperta non è corta: è un fazzoletto»

Nella corsa contro il tempo per vaccinare più persone possibili, Guido Bertolaso è fermamente convinto che dopo gli over...

Il sindaco Sala ha affidato ai social il suo pensiero sulle ultime dichiarazioni dell’assessore al Welfare Letizia Moratti in merito alla richiesta di valutare la distribuzione dei vaccini anche in base al Pil.

Le dichiarazioni.  «Ci sono mattine in cui ti possono cadere le braccia. Il tuo Paese in preda a una crisi politica difficile da decifrare e nel momento sbagliato. La tua Regione che chiede l’assegnazione dei vaccini in base al Pil – ha scritto un amareggiato primo cittadino -. Ma ora mangio pane e olio, bevo caffè e poi tornerò a lavorare e a cercare di essereun politico e un uomo giusto. Buona giornata».

 

In breve

Quanto tempo ancora passerà dall’ultimo concerto? Il grido d’aiuto dei live club

Una data simbolica. Il 27 febbraio. Già, perché un anno fa si procedeva alle prime chiusure dovute alla situazione...