26.1 C
Milano
01. 08. 2021 14:58

«Decolonize the city», una statua dedicata al leader africano Sankara ai giardini Montanelli

Gli antagonisti protagonisti della nuova installazione: l'opera

Più letti

Ai giardini Montanelli è stata installata una statua dedicata all’ex presidente del Burkina Faso Thomas Sankara. I promotori dell’iniziativa sono gli esponenti del centro sociale Cantiere e il Comitato per non dimenticare Abba.

L’opera. La statua è stata scolpita da Mor Talla Seck, artista senegalese appartenente alla corrente della Black Diaspora Art. L’opera è stata realizzata nell’ambito della chiamata alle arti “Decolonize the city” e sulla scia delle rivendicazioni del movimento “Black lives matter”, le quali nei mesi scorsi avevano portato anche all’imbrattamento della statua dedicata a Montanelli nello stesso giardino.

La statua di Sankara riporta anche la celebre citazione dello stesso rivoluzionario: «Dobbiamo decolonizzare la nostra mentalità e raggiungere la felicità».

statua sankara giardini montanelli milano

«Sankara – hanno raccontato gli organizzatori – è un simbolo che parla della realtà dello sfruttamento coloniale e neocoloniale europeo in Africa, ma anche della resistenza e della liberazione del Burkina Faso e del continente. Questa statua è un atto di condivisione di sapere, un modo per affermare che non esiste un’unica memoria, un’unica storia e un’unica verità».

Dopo l’installazione dell’opera sono arrivate immediatamente le critiche dell’assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato: «I no global hanno agito indisturbati, con il volto nascosto dai passamontagna, e hanno persino trasmesso su Facebook la diretta di quanto stavano facendo. Con l’arroganza di chi è sicuro che nessuno li avrebbe contestati e che le forze dell’ordine non sarebbero intervenute per interrompere questo gesto illegale compiuto in un luogo pubblico. Purtroppo, è andato a vuoto il mio appello ai vertici delle forze dell’ordine affinché impedissero questo scempio. Nonostante fosse stato preannunciato, e persino in piena emergenza Covid 19, le forze dell’ordine non sono intervenute».

 

In breve

Marcell Jacobs non si ferma più: è suo il nuovo primato europeo

Neanche il tempo di festeggiare per il nuovo primato italiano che Marcell Jacobs fa il bis: nella gara di...