22.9 C
Milano
28. 06. 2022 04:13

East Market: riparte la nuova stagione

Torna il mercatino vintage milanese dedicato a privati e professionisti

Più letti

Torna East Market, il mercatino vintage milanese dedicato a privati e professionisti, dove tutti possono comprare, vendere e scambiare. Per l’inaugurazione della nuova stagione 2020-21, l’evento più frequentato del vintage milanese per la prima volta annuncia tre date nel mese di settembre, triplicando il consueto appuntamento che prevede una sola data al mese.

East Market, tre date a settembre

Per tre domeniche consecutive (12, 19 e 26 settembre) saranno presenti i consueti 300 selezionati espositori da tutta Italia con migliaia di oggetti insoliti e stravaganti. Dai più ricercati capi d’abbigliamento vintage all’artigianato più raffinato, dai più rari dischi in vinile ai colorati complementi d’arredo. Negli oltre 6000 MQ dell’ex fabbrica aeronautica in zona Mecenate si possono trovare anche articoli di collezionismo, accessori, mobili, modernariato, usato, pulci, design, scarpe e borse, libri, fumetti, poster, riviste e stampe, elettronica, militaria, giochi e videogiochi, riciclo e riuso, stranezze varie, piatti, porcellane e utensili e molto altro ancora.

Domenica 12 settembre spazio al food

Domenica 12 settembre sarà la giornata dedicata al food, con 12 food truck che porteranno il meglio della cucina italiana e internazionale. Temakinho, Pop Dog, BBQValdichiana, Gelato 4ever, The Basement, Panzo, Pantura, Pizza Pig, Takoyaki, Ape Cesare e molti altri sono pronti a soddisfare le richieste del pubblico tra dolce e salato, senza dimenticare le proposte per vegani, celiaci e kids. Durante la giornata è indetto poi un “Burger Contest”, dove gli chef saranno impegnati ognuno a preparare uno speciale burger con i propri prodotti e il pubblico potrà votare il migliore. Come da tradizione East Market si distingue per un connubio di modafai da te, mercato del riciclo che strizza l’occhio alle nuove tendenze del fashion e della musica, con multiformi articoli e idee sempre diverse. L’idea di vintage che propone East Market è anche cultura e consapevolezza del riciclo. Non solo valorizzare il senso estetico e funzionale degli oggetti, ma anche informare e sensibilizzare il pubblico sugli aspetti ecologici sottesi a questa cultura.

Le altre due date e la #plasticfree

Accompagna il mercatino East Market Diner, dove si trova la caffetteria e la bakery con prodotti East Market adotta la politica #plasticfree ovvero una policy ecologista che bandisce completamente tutta la plastica nel food e beverage. Per cibi e bevande, infatti, sono disponibili solo materiali eco friendly e riciclabili. Completano la manifestazione i DJ set con il meglio delle selezioni musicali del momento e del passato. Le successive date avranno come tematica l’arte illustrata (domenica 19) e la musica (domenica 26). Tutte le informazioni e le novità sono su facebook.com/eastmarketmilanoeastmarketmilano.com e instagram.com/eastmarketmilano.

spot_img

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...