24.4 C
Milano
19. 07. 2024 07:45

Sfilata di Valentino alla Statale: un grande omaggio alla città

La maison finanzierà anche borse di studio per gli studenti più meritevoli

Più letti

La Moda Uomo torna in passerella il 16 giugno e, per l’occasione, ci sarà la sfilata di Valentino alla Statale di Milano! La nuova collezione della maison fondata da Garavani verrà presentata il prossimo venerdì nel cortile d’onore di via Festa del Perdono, sede della storica università meneghina. E no, non interromperà lezioni o esami in corso. Ma non è finita qui. La stessa casa di moda finanzierà anche una serie di borse di studio per i ragazzi più meritevoli.

Come sarà la sfilata di Valentino alla Statale?

“The Narratives” sarà il titolo di questo speciale e particolarissimo evento. La decisione di organizzare la sfilata di Valentino alla Statale di Milano viene direttamente dal direttore creativo, Pierpaolo Piccioli. Questi, stilista dell’anno agli ultimi Fashion Awards, ha deciso di dare vita ad un «omaggio a Milano e ai giovani che la rendono una città vibrante di creatività e alla formazione che li arricchisce».

Non sono molte le informazioni che si hanno al momento a proposito di questa sfilata. Quello che è certo però è che si terrà all’Università Statale, uno dei principali simboli del capoluogo lombardo. La location, le musiche e gli abiti della maison Valentino lasceranno tutti a bocca aperta. Insomma, come al solito.

Il legame tra Valentino e Milano

Chi conosce il genio di Garavani, oggi 91enne, non può non ricordare che egli proprio a Milano egli fece la sua prima sfilata Uomo. Era il 1985. Valentino, originario di Voghera, ha raggiunto sicuramente tanti grandi successi proprio nel capoluogo lombardo, a cui è ancora oggi molto legato. La sfilata di venerdì 16 giugno 2023 dunque sarà un vero e proprio omaggio alla città.

Inoltre la nota maison di moda – che dal 2012 è di proprietà della società Mayhoola for Investments del Qatar – aiuterà gli studenti dell’Università con una donazione cospicua. La cifra? Non è dato saperla. Si preferisce mantenere una certa riservatezza. A essere ben chiara è invece la finalità di tale donazione: aiutare negli studi i soggetti più meritevoli e con difficoltà economiche.

Sfilata di Valentino alla Statale di Milano
Sfilata di Valentino alla Statale di Milano

A partecipare all’evento saranno anche una cinquantina di studenti del corso di Editoria, cultura della comunicazione e della moda. A questo proposito il rettore della Statale, Elio Franzini, ha detto: «Il coinvolgimento dei nostri studenti rappresenterà per loro un momento formativo e di riflessione sulle innovazioni del linguaggio artistico, in particolar modo per coloro che frequentano i corsi di moda e comunicazione».

E ancora: «La maison ha mostrato vicinanza nei confronti dei giovani studenti e un’attenzione generosa anche per le esigenze, per noi prioritarie, del diritto allo studio», ha concluso infine il professor Franzini parlando della sfilata di Valentino alla Statale.

In breve

FantaMunicipio #38: mai come quest’anno Milano da numero uno, vince il Municipio 1

In una agguerrita edizione del FantaMunicipio è il Municipio 1, quello del centro storico, guidato dal presidente Mattia Abdu...