22 C
Milano
18. 09. 2020 12:14

Brigate volontarie, dalle consegne in quarantena al mutuo aiuto dei quartieri

Zam e Gta, in zona 5, si sono impegnati fin dall'inizio della pandemia nel sostegno a persone e famiglie in difficoltà

Più letti

Milano si candida ad ospitare il G20 della Salute

La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha annunciato che il G20 della Salute si terrà nel...

#strongertogether, Milano e Firenze unite con la ripartenza delle fiere della moda

La Milano della moda riparte. O almeno prova a farlo. Alleandosi con Firenze. Con l'hashtag #strongertogether, le due città...

Al Pime c’è il Congressino

19 e 20 settembre torna l'annuale e tradizionale Congressino del PIME (via Mosè Bianchi 94 a Milano), con laboratori...

All’inizio della quarantena aiutavano la gente a fare la spesa e offrivano altri servizi per cui era necessario muoversi. Poi hanno attrezzato un numero di telefono come centralino per ricevere le richieste per zona 5 e hanno individuato le famiglie e le persone più in difficoltà, quelle colpite più duramente dalla crisi, perché già in stato di precarietà. Ora le Brigate volontarie hanno animato il quartiere intorno a via Palmieri, Milano sud, con un’iniziativa di solidarietà popolare, con distribuzione gratuita di prodotti alimentari e di beni di prima necessità.

Brigate volontarie, dalle consegne in quarantena al mutuo aiuto dei quartieri

Gli attivisti di Zam, Zona autonoma Milano e Gta, Gratosoglio autogestita, sono due centri sociali di Zona 5 che durante l’emergenza Covid hanno formato la Brigata di solidarietà popolare di Milano sud che si coordina anche con la rete cittadina delle Brigate volontarie per l’emergenza.

Mutuo aiuto. Dopo le consegne a casa, le Brigate hanno dato vita ad un servizio continuativo di consegna gratuita di prodotti alimentari, igienici e casalinghi, che via via si è trasformato in un rapporto di conoscenza reciproca e di mutuo aiuto. Chi è in grado può ora ritirare i pacchi aiuto nelle sedi delle Brigate volontarie e «Non è raro – raccontano i volontari delle brigate – che anche chi riceve aiuto si attivi poi nelle consegne».

In breve

Al Pime c’è il Congressino

19 e 20 settembre torna l'annuale e tradizionale Congressino del PIME (via Mosè Bianchi 94 a Milano), con laboratori...

#strongertogether, Milano e Firenze unite con la ripartenza delle fiere della moda

La Milano della moda riparte. O almeno prova a farlo. Alleandosi con Firenze. Con l'hashtag #strongertogether, le due città si uniscono dal 19 al...

Al Pime c’è il Congressino

19 e 20 settembre torna l'annuale e tradizionale Congressino del PIME (via Mosè Bianchi 94 a Milano), con laboratori per ragazzi, animazioni, musica, presentazioni...

«Diamo spazio al lacrosse» uno sport di nicchia, ma che in Italia porta già grandi risultati

Dalla sua versione indoor è nato l’hockey su ghiaccio, ma unisce anche i principi del basket e calcio. È stato anche alle Olimpiadi, come...

Dieci per la StraWoman

Nonostante tutte le difficoltà legate alla pandemia, StraWoman raggiungerà la fatidica edizione numero dieci con tre tappe organizzate a Milano, Bergamo e Monza Brianza. L'evento...

Potrebbe interessarti