3.2 C
Milano
03. 12. 2020 18:14

Non solo ciclabili, cantieri aperti tutta estate: il cronoprogramma

Fondi stradali, armamenti tramviari e rete idrica: ecco i principali

Più letti

Le cartoline di Natale dei ragazzi dello Ied per essere diversamente “positivi”

Dare una nuova e ulteriore accezione alla parola positivo, ovvero essere contagiosi ma in modo diverso rispetto a quanto...

“Aquile randagie”, un documentario per ricordare il gruppo ribelle di scout milanesi

Nel gennaio 1927 Mussolini decretò lo scioglimento dei reparti scout, affidando la disciplina muscolare dei giovani italiani all'Opera Barilla....

Milano, senza pendolari i treni regionali diventano terra di nessuno: ubriachi e senza mascherina. Il video

La situazione di degrado sui treni regionali è preoccupante. Senza impiegati e studenti costretti a casa dalle restrizioni dell'ultimo...

Agosto di cantieri. Stradali e non. Milano approfitta come sempre del mese più vuoto dell’anno per manutenzioni ordinarie e straordinarie, nonché per accelerare alcuni grandi progetti.

 

I cantieri estivi a Milano

Tra i cantieri più “sensibili” c’è quello per il rinnovo completo del fondo stradale e dell’armamento tramviario in via Montello – piazzale Baiamonti, fino al 6 settembre, e nell’incrocio tra corso Sempione e via Domodossola, fino al 13 settembre.

Inoltre, fino al 6 settembre, resta completamente chiuso al traffico il ponte di via Farini per completare i lavori di riqualificazione della struttura a cura del Comune di Milano e di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) già avviati dallo scorso dicembre.

Altri lavori. Procede anche il cantiere per il consolidamento della soletta sul tratto tombinato del Naviglio Martesana (Municipio 2) nel segmento stradale tra via Galvani e via Pirelli e negli incroci con via Galvani, via Pirelli e via della Liberazione.

E’ in corso la seconda fase di questi lavori, dedicati al rinforzo della tombinatura sotto il livello stradale, all’interno del corso d’acqua, all’altezza degli incroci di via Melchiorre Gioia con via Galvani, con via Pirelli e con via della Liberazione. Si lavora anche per la riqualificazione di via Pacini: marciapiedi più larghi, nuovi attraversamenti pedonali e la riqualificazione del parterre alberato.

E così in piazza Ferrara per l’allargamento dei marciapiedi su via Mincio, la posa di panchine, la realizzazione di un tratto di ciclabile in direzione di via Comacchio e nuovi attraversamenti pedonali. Fino al 5 settembre sono in corso i lavori per il rifacimento di via Imbriani e dell’armamento tramviario nella tratta tra piazzale Bausan e via Ugoni/Scalvini.

Cantieri a Milano, le opere di arredo urbano

Per quanto riguarda le opere di arredo urbano è da segnalare l’intervento in piazza San Luigi che riguarda un’area di circa 2.000 metri quadri e consiste nella riorganizzazione e razionalizzazione dello spazio pubblico. Cantiere anche per la ciclabile Amendola–Buonarroti (conclusione prevista per fine agosto), la Isola – Farini – Cimitero Monumentale (mezzo chilometro che comprende il cavalcavia Bussa, con fine lavori per agosto) e la radiale tra Bande Nere e Bisceglie (1,8 chilometri conclusione prevista a fine settembre).

Scali. E’ partito anche il cantiere per la realizzazione della nuova stazione Tibaldi, all’altezza di via Fedro, vicino all’Università Bocconi. La stazione entrerà in servizio nel 2023 come fermata della linea suburbana S9.

In breve

Le cartoline di Natale dei ragazzi dello Ied per essere diversamente “positivi”

Dare una nuova e ulteriore accezione alla parola positivo, ovvero essere contagiosi ma in modo diverso rispetto a quanto...

“Aquile randagie”, un documentario per ricordare il gruppo ribelle di scout milanesi

Nel gennaio 1927 Mussolini decretò lo scioglimento dei reparti scout, affidando la disciplina muscolare dei giovani italiani all'Opera Barilla. Un gruppo di scout tutto...

Milano, senza pendolari i treni regionali diventano terra di nessuno: ubriachi e senza mascherina. Il video

La situazione di degrado sui treni regionali è preoccupante. Senza impiegati e studenti costretti a casa dalle restrizioni dell'ultimo Dpcm, i vagoni si sono...

Milano, Sant’Ambrogio rivive sui muri della città

Tra pochi giorni si celebrerà il santo patrono di Milano, Sant'Ambrogio. La città ha voluto omaggiarlo con un grande murales in fase di completamente...

Dopo 74 anni il ritorno a casa: ritrovato lo stemma del museo Poldi Pezzoli

Il Museo Poldi Pezzoli riabbraccia il monumentale stemma gentilizio Poldi Pezzoli realizzato in bronzo dall'artista lombardo Lodovico Pogliaghi, tra il 1875 e il 1880. Il...

Potrebbe interessarti