3.8 C
Milano
10. 12. 2022 10:30

Dimissioni Letizia Moratti, Sala: “Ha fatto quello che Fontana non ha avuto il coraggio di fare”

Non si è fatta attendere la risposta del sindaco di Milano alla notizia che ha scatenato un terremoto politico

Più letti

Il sindaco di Milano, Beppe Sala, ha commentato a caldo la notizia delle dimissioni di Letizia Moratti da vicepresidente di Regione Lombardia e assessora al Welfare. Il primo cittadino, al Cimitero Monumentale per la tradizionale cerimonia di scoprimento della lapide dedicata ai nuovi benemeriti iscritti nel Famedio, non si è detto sorpreso.

Le parole di Beppe Sala

“Ho letto che si è dimessa, è chiaro che era qualcosa da me atteso perché il rapporto fiduciario non c’era più. L’ho detto tempo fa: un assessore non è eletto ma è nominato sulla base di un rapporto fiduciario dal sindaco o dal presidente di regione. Siccome le cose stanno così da parecchio tempo, Moratti ha fatto quello che non ha avuto il coraggio di fare Fontana, cioè di prendere atto che non c’era più la fiducia”.

beppe sala

La notizia avrà sicuramente delle conseguenze dal punto di vista politico: “Il centrosinistra dovrà velocizzare a questo punto anche le sue riflessioni anche rispetto a chi mettere in campo. Io penso che sia quello che si sta facendo: parlo un po’ con tutti però è chiaro che soprattutto rispetto ai partiti serve velocizzare la cosa”.

L’ex sindaco di Milano potrebbe candidarsi ora con una lista civica per Regione Lombardia, senza però il sostegno di Sala: “Chi vedo più temibile tra lei e Fontana? Dipende, li vedo perlomeno allineati. Per Moratti, senza essere supportata da alcun partito, semplice non è. Però – ha concluso il sindaco – in termini di credibilità e reputazione mi sembrano abbastanza allineati».

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...