20.3 C
Milano
27. 05. 2022 05:27

Nuovo incendio in piazza d’Armi, l’assessore Granelli: «Non ci facciamo intimidire»

Nuove fiamme in piazza d'Armi a Milano, zona San Siro: dopo i due roghi di martedì è scattato un altro allarme a seguito di una densa nube nera in cielo

Più letti

Ancora fiamme in zona San Siro. Dopo i due roghi scattati nella giornata di martedì 12 aprile, sabato i residenti hanno notato – e immortalato sui social – nuove nubi nere in cielo a causa di un altro incendio. Sul posto sono arrivati Vigili del Fuoco e Polizia Locale.

Un altro incendio in piazza d’Armi: le parole dell’assessore 

Sulla propria pagina Facebook è intervenuto l’assessore alla Sicurezza del Comune di Milano, Marco Granelli, provando a chiarire le cause dell’incendio in piazza d’Armi: «Incendio in corso in piazza d’Armi. Incendiate alcune baracche oggetto dell’intervento di demolizione e pulizia in essere da alcuni giorni a cura della proprietà. Purtroppo il vento non aiuta e l’incendio non è ancora domato. Sul posto Vigili del Fuoco e Polizia Locale oltre al mio staff e le guardie della proprietà. Ora speriamo di spegnere presto».

«In settimana ho già un programma un incontro con la proprietà per aggiornarci sul piano di messa in sicurezza e pulizia. Insisterò al massimo per accelerare i lavori di chiusura dell’area a nord sulle vie Domokos e Tosi e a sud su via della Rovere e Forze Armate. L’area va chiusa e sgomberata tutta nel più breve tempo possibile e poi man mano si pulisce. Non ci facciamo intimidire da chi tenta di opporsi alla riqualificazione e messa in sicurezza», ha concluso l’assessore Granelli sull’incendio in piazza d’Armi.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...