4.1 C
Milano
19. 01. 2022 01:58

Milano, il video trap in Barona blocca il quartiere: giovani fuori controllo

Le riprese di un video trap mettono a ferro e fuoco il quartiere milanese: il video

Più letti

La “musica” ancora protagonista in negativo a Milano. Un video trap in Barona ha bloccato per alcune ore il quartiere creando disagi e proteste tra i residenti. Non è la prima volta che accadono episodi del genere. Giusto pochi giorni fa si è verificata una situazione analoga a Gratosoglio, dove è stata messa in scena una vera e proprio guerriglia urbana.

Video trap in Barona: giovani che parlano il linguaggio della violenza

Nel video trap in Barona, ripostato su Instagram dal canale “Milanobelladadio” si vedono un centinaio di giovani intenti nelle riprese della clip. Immancabile la presenza di pistole che rimandono col pensiero alle gang criminali. Durante le riprese inoltre sono stati lanciati in aria diversi fuochi d’artificio. A completare il tutto macchine lussuose e scooteroni con i quali i trapper hanno bloccato le strade del quartiere per ore.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanoBellaDaDio (@milanobelladadio)

Sulla questione dei video trap improvvisati in città l’assessore regionale alla Sicurezza, Riccardo De Corato ha chiesto a più riprese l’intervento dell’amministrazione del sindaco Sala, accusato di «lasciar carta bianca ai suoi amici rapper».

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...