Una serata di apertura straordinaria gratuita per festeggiare insieme il compleanno del Museo della Scienza e della Tecnologia, nato il 15 febbraio 1953.

 

Museo della Scienza, gli appuntamenti in programma

Per domani sono in programma incontri con esperti, mostre, performance, attività nei laboratori interattivi di alimentazione, biotecnologie, genetica, Leonardo. Tra le visite guidate da non perdere ci sono quelle dedicate ai cantieri navali.

Alle 20.00 e alle 21.00, invece, Claudio Giorgione guiderà i visitatori alla scoperta di tre dipinti in deposito dalla Pinacoteca di Brera e degli affreschi barocchi di Pietro Gilardi e Giuseppe María Castelli che decorano l’antico refettorio del monastero olivetano.

E ancora: alle 20.30 Simona Casonato e la storica della tecnologia Anna Guagnini ripercorreranno la storia della radio, dai contributi sconosciuti di chi ha collaborato alla sua invenzione al ruolo di Guglielmo Marconi come team-leader.

Museo della Scienza, la Collezione Astronomia e Spazio

Infine, ci sarà la possibilità di immergersi nella Collezione Astronomia e Spazio, tra allunaggi non conclusi, viaggi interstellari, un vero frammento di Luna, il grande telescopio Merz-Repsold e gli scatti della Terra vista dai satelliti. Info su museoscienza.org.

museo della scienza
museo della scienza