14.8 C
Milano
27. 09. 2022 04:31

Sulle tracce di don Camillo

Più letti

In occasione dei 110 anni dalla nascita e i cinquanta dalla morte di Giovannino Guareschi il Municipio 5 organizza una serie di mostre, incontri, visite guidate, proiezioni e uno spettacolo per ricordare l’autore della saga di Don Camillo e Peppone. Non solo. La kermesse sarà anche l’occasione per scoprire il parco che il Municipio 5 intitolerà proprio a Guareschi. L’appuntamento sarà da domani a sabato presso la Serra Lorenzini, la Biblioteca e il portico di Micrò nel parco Chiesa Rossa. «Nella città di Milano non vi è nessun ambito pubblico intitolato a Guareschi – ha spiegato il presidente del Municipio 5, Alessandro Bramati -. Abbiamo deciso di colmare questa mancanza, avanzando la proposta di intitolazione di un parco, individuando quello tra le vie Chopin/dei Guarneri il più idoneo». Gli appuntamenti, gratuiti, inizieranno domani con l’inaugurazione della mostra Guareschi e i fumetti, presso la Serra Lorenzini (via dei Missaglia 44). Da non perdere sabato sera, alle 21.00, lo spettacolo Guareschi chi era costui?, con racconti e letture a cura di Enrico Bruschi e Alessandro Gnocchi presso il portico di Micrò (via Chiesa Rossa 55).

Articolo precedenteAttenzione ai ladri 2.0
Articolo successivoSchiacciate sulla sabbia?

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...