18.2 C
Milano
16. 10. 2021 14:44

Ztl ai Navigli, è già polemica. Bramati (Municipio 5): «Una soluzione di facciata che scontenta tutti»

Il presidente Municipio 5 critica aspramente la nuova zona a traffico limitato

Più letti

Neanche il tempo di approvare il provvedimento che istituisce la nuova Ztl ai Navigli, per la precisione nell’area intorno in via Ascanio Sforza, che già sono scoppiate le polemiche. A farsi portavoce il presidente del Municipio 5, Alessandro Bramati.

Ztl ai Navigli, Bramati: «Confermo la mia contrarietà»

«Confermo la mia contrarietà a questo provvedimento, come già espressa con la delibera del Municipio 5 che motivava il parere negativo all’istituzione della ZTL – ha dichiarato Alessandro Bramati -. Una soluzione di facciata che accontenta qualcuno ma che scontenta i più, illudendo commercianti e cittadini di maggiore fruibilità dell’area».

Secondo il presidente del Municipio 5 questa è una soluzione parziale che non tiene realmente conto delle esigenze della zona. «Rimane una visione della mobilità ottusa e senza uno sguardo d’insieme che consideri le diverse esigenze di movimento della città – ha aggiunto Bramati -, dando le giuste alternative. Si sono persi anni, la dichiarata volontà di integrare Via Ascanio Sforza nel sistema Darsena e Navigli si scontra con l’immobilità nell’affrontare le questioni connesse alla vivibilità della zona in tema di sicurezza, degrado e mancato decoro oltre a non prevedere nessuna riqualificazione urbana».

La critica del presidente non è rivolta alla Ztl ai Navigli in sè, ma alle modalità con cui è stata applicata. «Rispettando diverse sensibilità sul tema – ha concluso -, non sono mai stato contrario a priori ad una pedonalizzazione su cui nel 2018 mi ero anche espresso invitando ad un percorso condiviso e che considerasse diversi aspetti. Non è stato fatto nulla ed oggi vogliono mettere una pezza che è peggio del buco che hanno creato».

In breve

«Destinazione Milano», arriva in città la prima selfie room d’Italia

Sono in molti ad aspettare le tanto attese vacanze anche per riempire la propria bacheca Instagram con immagini per...