4.1 C
Milano
09. 12. 2022 00:03

FantaMunicipio #7: incuria chiama altra incuria

Settimo appuntamento con la rubrica dedicata ai municipi, quando inizierà il Comune a prendere sul serio il tema del graffitismo vandalico?

Più letti

Questa settimana parliamo di un tema ampiamente sottovalutato in Italia, ma che nel resto d’Europa (e non solo) viene trattato come un reato e un danno alla comunità a tutti gli effetti. Il Comune non sta strutturalmente affrontando la questione del graffitismo vandalico e i cittadini ne sembrano assuefatti anche quando riguarda i palazzi in cui vivono.

Ci troviamo al Municipio 3, presso il liceo Virgilio, che da almeno tre lustri è completamente imbrattato su tutta la sua superficie. Nessuno si è mai interessato realmente a ricercare una soluzione o a promuovere un intervento, sebbene ora sembra che qualcosa stia iniziando a muoversi. Interventi di rigenerazione dei muri sono appena stati fatti al Municipio 8 grazie alla collaborazione di alcuni dipendenti di un’importante azienda, ma si tratta pur sempre di azioni spot, a carattere simbolico e dimostrativo. Serve un piano strutturale, perché incuria chiama altra incuria.

Incuria chiama altra incuria

Municipio 1

Lavori in San Babila – Voto 7,5

Municipio 1A partire da oggi sono previste modifiche alla viabilità in zona San Babila, necessarie per consentire i lavori della realizzazione della nuova M4 e del parcheggio interrato di via Borgogna. Saranno chiuse al traffico veicolare (a eccezione dei residenti) via Durini, via Cerva e via Ronchetti nel tratto Borgogna-Cerva. Sarà invece riaperta via Cino del Duca. La fine lavori è prevista per maggio 2023. Abbiamo grandi aspettative per poter ammirare la nuova piazza San Babila pedonale.

Municipio 2

Reinventing per il social housing – Voto 8

Municipio 2Tra i siti messi a bando con il progetto Reinventing Cities 3, l’iniziativa internazionale promossa dal Comune insieme al network di città C40 per rigenerare alcune aree dismesse, figurano in Municipio 2 via Pitagora dove è prevista la riqualificazione di uno spazio da quasi 8.000 metri quadri con social housing a prezzi accessibili e piani terra attivi e piazza Martesana con le stesse finalità. Le proposte saranno valutate da una commissione per procedere poi alla selezione dei finalisti.

Municipio 3

Ripuliamo il Virgilio – Voto 6,5

Municipio 3Il Coordinamento Comitati Milanesi da tempo sollecita il Comune a intervenire per la pulizia dello storico liceo Virgilio, in piazza Ascoli, da migliaia di tag vandaliche. È l’istituto scolastico più grande di tutta la provincia ed è tutelato dalla Sovrintendenza. Il preside dell’istituto, riferisce il Municipio, si sta muovendo. È importante tutelare il valore educativo che questi luoghi rappresentano ed è ora che il Comune destini una parte del bilancio alla manutenzione continua dei muri pubblici.

Municipio 4

La villa di via Comelico – Voto 5,5

Municipio 4In via Comelico 7 si trova una deliziosa palazzina primi anni ’20 da un paio d’anni vuota dopo la vendita a una società immobiliare. Appena conosciuta l’intenzione della proprietà di abbattere la palazzina e di costruire un nuovo fabbricato con un significativo aumento volumetrico, a dicembre la proprietà dell’immobile adiacente tramite un esposto ha manifestato le proprie preoccupazioni. La Commissione Paesaggio ha espresso parere contrario, ma l’immobiliare ha presentato una nuova pratica. Monitoriamo.

Municipio 5

Nuova vita per l’ex cascina – Voto 8

Municipio 5Nello storico borgo immerso nel verde di Chiaravalle un edificio del XII secolo, l’ex cascina San Cristoforo di via San Bernardo 47 è pronta a rinascere con il progetto Era Novum Grangia. L’edificio, in rovina da decenni benché tutelato come bene storico-artistico, costituiva una delle strutture operative del convento ospitando in parte la dimora dei monaci. Recuperare tutte le cascine all’interno del Parco Agricolo Sud deve essere una delle priorità del Comune. Bene così.

Municipio 6

Al via il parco SeiMilano – Voto 7,5

Municipio 6Sono partiti ufficialmente i lavori di realizzazione del parco di SeiMilano, il progetto di rigenerazione urbana firmato Borio Mangiarotti e Varde Partners con un investimento di oltre 250 milioni di euro su un’area di 330.000 metri quadri fra via Calchi Taeggi e via Bisceglie. L’intervento complessivo prevede 1.200 residenze, 30mila metri quadri di uffici, 10mila di attività commerciali e un parco pubblico di 16 ettari progettato dal paesaggista Desvigne. Quest’ultimo sarà pronto entro il 2024.

Municipio 7

Figino, qualcosa si muove – Voto 7

Municipio 7Aggiornamenti sul quartiere di Figino, periferia ovest della città. Entro fine anno inizieranno i lavori per la realizzazione del marciapiede in via Zanzottera, di fronte all’oratorio. Quanto alla chiusura della preziosa biblioteca sociale Spiazza, l’assessore municipale Sciurba ha fatto il punto in Consiglio di Municipio: lo spazio è privato e sta chiudendo per ragioni economiche, ma ci sono alcune realtà che potrebbero essere interessate a rilevare l’attività e a farne un polo culturale.

Municipio 8

Si lavora in Certosa – Voto 6,5

Municipio 8Sono stati rigenerati i muri di piazza Cacciatori delle Alpi, l’uscita della stazione Certosa in via Triboniano e rimosse le tag sui muri esterni della scuola De Rossi lato via Varesina grazie alla collaborazione (che non finirà qui) con i dipendenti di Whirlpool, il cui polo produttivo verrà trasferito in zona a giorni. Il Municipio, al contempo, sta lavorando per impedire il parcheggio abusivo dei camper in prossimità della stazione e per limitarne l’incuria in collaborazione con Ferrovie.

Municipio 9

Via Cagni e la Questura – Voto 6

Municipio 9Da qualche mese le domande per un eventuale asilo politico possono essere fatte nella sede distaccata della Questura in via Cagni, zona Bicocca. A causa della mancanza di un sistema di prenotazione i richiedenti asilo sono costretti a recarsi molte ore prima sul posto, anche di notte, per poter avere poi accesso. Alcuni dormono a terra, sporcizia e incuria creano disagio ai residenti. Il Municipio sta interloquendo con il Comune a riguardo e tornerà nei prossimi giorni per un sopralluogo.

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...