4.4 C
Milano
22. 01. 2022 21:08

Il professor Galli contagiato dalla variante Omicron nonostante tre dosi di vaccino

Anche il professor Galli contagiato dalla variante Omicron nonostante tre dosi già effettuate: «Sono stato una schifezza. Il vaccino mi ha salvato»

Più letti

Anche il professor Massimo Galli non sfugge alla variante Omicron. Il primario del reparto di Malattie Infettive dell’ospedale Sacco di Milano è stato contagiato sul finire dell’anno. Il virologo ha contratto il virus nonostante abbia completato il ciclo vaccinale compreso di booster.

Il professor Galli: «Non è stata una passeggiata»

«Stamattina sto discretamente meglio, ma sono stato una schifezza. Per i vecchiotti come me non è proprio una passeggiata – ha dichiarato il professor Galli -. Mi sono contagiato nonostante abbia condotto una vita ritiratissima, vedendo pochissime persone. Nel periodo tra Natale e Capodanno gli unici pazienti li ho sentiti per mail o per telefono. Ho visto poche persone a livello conviviale, senza mascherina, ma mai tutte insieme. Questo la dice lunga su quanto questa variante sia contagiosa».

professor Galli
Massimo Galli

Il virologo ribadisce l’importanza del vaccino in questa fase delicata ed inoltre evidenzia quanto la variante Omicron non sia meno pericolosa di quelle vissute fin qui. «Se non avessi avuto le tre vaccinazioni la cosa sarebbe andata decisamente peggio, tenendo conto della mia età e con la mia storia – ha concluso il medico -. Quindi, senza se e senza ma bisogna vaccinarsi, almeno non si crepa. Questo è un dato di fatto»

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...