1.3 C
Milano
27. 01. 2022 01:16

Blitz dell’antiterrorismo: arrestata militante dell’Isis a Milano

Gli agenti sono entrati in casa della giovane terrorista questa mattina all'alba

Più letti

È stata fermata una militante dell’Isis a Milano. Si tratta di una giovane ragazza di origine kosovare di appena 19 anni. Il suo profilo sarebbe emerso durante le indagini della procura di Milano su Kujtim Fejzulai, il 21enne terrorista islamica che progettò nel 2020 un attentato a Vienna, nel quale morirono 4 persone.

Militante dell’Isis a Milano: l’identikit

La giovane ragazza avrebbe sposato lo scorso anno in Germania un parente kosovaro dell’attentatore di Vienna, anch’egli radicalizzato e sostenitore dello Stato Islamico. Secondo quanto si apprende dalle indagini la giovane è radicalizzata addirittura dall’età di 16 anni. Si era trasferita recentemente dal Kosovo a Milano per raggiungere il fratello. Anche dal capoluogo meneghino continuava ad avere stretti contatti col marito ed anche con i membri della diaspora jihadista in Kosovo.

Le indagini condotte dal Pm Alberto Nobili hanno portato all’arresto della militante dell’Isis a Milano grazia ad un blitz effettuato alle prime luci dell’alba. Il tribunale ha emesso al momento un provvedimento di custodia cautelare.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...