1.3 C
Milano
27. 01. 2022 00:41

Quotidiana, l’edicola che porta i milanesi (gratis) alla scoperta delle bellezze della città

L'iniziativa di Quotidiana, le nuove edicole (e non solo) di Milano: visite guidate gratuite alla scoperta del patrimonio artistico e culturale della città

Più letti

Da oggi l’edicola diventa il punto di riferimento per far conoscere a tutti i cittadini i segreti e le bellezze artistiche dei quartieri di Milano. E’ questo il nuovo progetto lanciato in occasione delle festività natalizie da Quotidiana, il network che ha saputo ripensare le edicole milanesi, rendendole anche il luogo dove fare la spesa, poter usufruire di servizi di vicinato e partecipare a esperienze culturali. A partire da giovedì 30 dicembre partiranno anche le visite gratuite alla scoperta delle bellezze artistiche dei quartieri.

Alla scoperta delle bellezze milanesi con Quotidiana

«Fin dall’inizio di Quotidiana, abbiamo creduto che i chioschi edicola dovessero essere anzitutto punti di riferimento del territorio e delle comunità che ci vivono intorno – ha spiegato Edoardo Filippo Scarpellini, AD del Gruppo MilanoCard –. Abbiamo quindi ripensato completamente la loro funzione operando un’evoluzione in un settore ormai destinato alla fine. Crediamo che far conoscere il patrimonio artistico e culturale dei quartieri a cittadini e turisti possa essere un’azione concreta per raggiungere questo obiettivo. Ci siamo confr.ontati con le migliaia di persone che ogni giorno serviamo e con loro abbiamo deciso di offrire questo servizio gratuito al territorio».

Forte dell’esperienza maturata a partire dal 2009 con la nascita della prima carta dei servizi dedicata ai turisti, prosegue l’impegno di Gruppo MilanoCard, proprietario di Quotidiana, nel promuovere il patrimonio culturale della città.

Le visite guidate

La prima visita guidata è in programma per giovedì 30 dicembre, con ritrovo alle ore 16:15 davanti all’edicola Quotidiana di largo Enzo Tortora, fronte Corso Magenta. L’itinerario prevede la visita alla Chiesa di San Maurizio al monastero Maggiore per poi proseguire in corso Magenta con una passeggiata fino a via Brisa per ammirare gli scavi archeologici.

quotidiana visite guidate

Da metà gennaio partiranno poi altre visite con l’obiettivo di portare i cittadini di Milano verso la scoperta dei loro quartieri.

Ecco la lista delle visite in programma nei mesi successivi:

    • Quotidiana di Giovine Italia – visita al Cenacolo Vinciano
    • Quotidiana di Pt. Genova – visita ai Navigli  
    • Quotidiana Crocetta – visita alla Basilica di San Nazaro in Brolo
    • Quotidiana di largo Marco Biagi – visita alla Chiesa di San Pietro in Gessate e Tribunale di Milano 
    • Quotidiana di via Tricolore – visita a Palazzo Isimbardi

Per poter aderire alle visite bisognerà recarsi presso le edicole coinvolte ed effettuare una prenotazione gratuita.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...