24 C
Milano
24. 07. 2024 04:44

Tromba d’aria, vento e grandine: una giornata di paura tra tetti in volo e alberi caduti: video

Non solo vento, pioggia e grandine

Più letti

Non solo vento, pioggia e grandine: alle porte di Milano e più precisamente tra Cernusco sul Naviglio e Gessate una violenta tromba d’aria ha scatenato il panico, tra tetti in volo e alberi sradicati. Alla fine in oltre venti luoghi dei comuni a nord est della città i vigili del fuoco sono dovuti intervenire per mettere in sicurezza case e strade.

Tromba d’aria, la mattinata

Il maltempo a Milano ha spaventato oggi tutti i cittadini meneghini (e non solo). Già da qualche giorno nel capoluogo lombardo era stata annunciata l’allerta meteo arancione per violenti temporali e forti grandinate. Ed effettivamente così è stato. A metà mattinata infatti il cielo ha iniziato a ricoprirsi di nuvole ed è diventato tutto scuro nel giro di qualche minuto. Poi le condizioni climatiche sono peggiorate.

Maltempo a Milano
Maltempo a Milano

Non solo tromba d’aria

Intorno alle 10 di stamattina sono apparse le prime nuvole che hanno ricoperto tutta la città e, poco dopo, è iniziata la prima e vera e propria ondata di maltempo a Milano. Dopo il breve ma intenso acquazzone di ieri sera, anche oggi si verificano rovesci e temporali, che potrebbero andare avanti per tutta la giornata. Si tratta di precipitazioni abbondanti che hanno già creato non pochi disagi ai cittadini.

Tromba d’aria, il meteo a Milano

Come aveva riferito la protezione civile della Regione Lombardia, in un bollettino meteo, dalla tarda mattinata c’è stata la ripresa delle precipitazioni che hanno coinvolto buona parte della Regione, anche con intense raffiche di vento e grandine. Il peggio per fortuna ora sembra passato.

In breve

Il Municipio 1 vince il FantaMunicipio 2024, il presidente Abdu: «Tuteliamo le identità dei singoli quartieri»

Il FantaMunicipio di Mi-Tomorrow di quest’anno ha visto trionfare il Municipio 1 guidato dal 2021 dal presidente Mattia Abdu...