24 C
Milano
19. 08. 2022 13:47

A Milano è tornata la truffa dello specchietto rotto

In questi casi la Polizia suggerisce di chiamare la Locale, a cui in questi giorni sono arrivate diverse segnalazioni di automobilisti

Più letti

Due presunti truffatori seriali sono stati presi, a Milano, proprio durante la messinscena della cosiddetta truffa dello specchietto rotto, un raggiro in cui per strada i truffatori fingono di aver subito un danno allo specchietto chiedendo poi di sistemare la cosa con un risarcimento in contanti.

La truffa dello specchietto rotto: un classico a Milano

Nel film “Mi fido di te” (2007), girato da Ale e Franz proprio a Milano, la truffa dello specchietto rotto è la scintilla che fa scoccare l’amicizia fra i due attori sul palco. Qui non si tratta di solidarietà ma di un 48enne di Napoli e un 37enne di Milano, entrambi con numerosi precedenti per truffe, che sono stati bloccati da personale investigativo della Squadra mobile proprio in un pattugliamento antitruffa. I due sono stati notati mentre inseguivano e facevano accostare un ignaro 20enne, asserendo che li aveva urtati provocando loro un danno allo specchietto retrovisore esterno che, rotto preventivamente, risultava danneggiato.

truffa dello specchietto rotto

Sull’auto il giovane aveva una telecamera frontale che ha ripreso tutte le scene, anche quando uno dei presunti truffatori, prima che scendesse il conducente inseguito, con un sassolino avrebbe provocato dei graffi al retrovisore dell’auto della vittima designata del raggiro, per poi contestargli l’evidenza dell’urto. I due hanno convinto il ragazzo a sistemare la cosa con un pagamento in contanti e lui si è recato, seguito da loro, a prelevare a un bancomat. Quando i due hanno preso i soldi sono intervenuti gli agenti e li hanno fermati.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...