7.9 C
Milano
15. 04. 2021 06:25

Arrivederci zona gialla: la Lombardia pronta a riabbracciare l’arancione

I dati del consueto monitoraggio del venerdì determineranno il nuovo colore della Lombardia

Più letti

Bollettino regionale Covid: tasso di positività al 4,2%, intensive -6, ricoveri -138, decessi +85

I positivi al Covid-19 riscontrati nelle ultime 24 ore in Lombardia sono 2.153 con la percentuale tra tamponi eseguiti...

L’industria musicale: «Via libera al calcio? Una farsa»

«Se è possibile accedere in uno stadio con 16mila persone per il calcio deve essere possibile anche per un...

Il giorno del vaccino: cronaca di un’esperienza diretta

Non solo code chilometriche di anziani ammassati in fila, magari sotto la pioggia, per ricevere il vaccino contro il...

Oggi sarà un altro giorno di sentenze. Come consueto ogni venerdì, la cabina di monitoraggio determinerà i nuovi colori delle Regioni per la prossima settimana. La Lombardia si avvicina all’arancione: l’indice Rt ha superato il paramentro dell’1.

La situazione. Dopo la pubblicazione dei dati, la palla passerà al ministro della Salute Speranza, il quale anche con un nuovo governo alle spalle, procederà con la linea della prudenza. La Lombardia si tingerà d’arancione, tranne che per la provincia di Brescia ed i comuni del bergamasco vittime dei focolai della variante inglese. Qui, si resterà nel nuovo “arancione rafforzato” e si cercherà di contenere il virus provando ad accelerare la campagna di vaccinazione.

L’Ats ha lanciato anche l’allarme per le scuole, dove negli ultimi sette giorni i contagi sono pressoché raddoppiati. La recente storia della seconda ondata ci ha mostrato come nel mese di settembre i contagi tra i banchi anticiparono l’esplosione di positivi all’esterno. Stiamo per affrontare lo stesso scenario? Al momento le istituzioni sono ottimiste, ma comunque si adotterà la già citata via della prudenza.

In breve

Maran: «Prorogare gratuità dell’occupazione del suolo pubblico per tutto il 2021»

«Ribadisco che è fondamentale che il Governo proroghi la gratuità dell'occupazione suolo pubblico per tutto il 2021 con i...