12.5 C
Milano
17. 05. 2021 06:31

Milano, un weekend tranquillo, ma non troppo: decine di segnalazioni per assembramenti

Sembra scampato l' "assalto" dell'ultimo weekend prima della zona rossa

Più letti

Nulla a che vedere con le immagini degli assembramenti sui Navigli con tanto di rave party. L’ultimo weekend in zona arancione scuro a Milano volge al termine senza troppe preoccupazioni, ma le segnalazioni arrivate su YouPol, l’app della Polizia, non sono mancate.

La situazione. Tutto va come previsto dal prefetto Renato Saccone e dal questore Giuseppe Petronzi: gestione «contingentata» degli accessi al porto di Milano, moral suasion agli indisciplinati, e commercianti che cercano di seguire con scrupolo disposizioni e regolamenti.

Tuttavia le eccezioni ci sono state: più di 130 persone sono state segnalate per assembramenti e 8 locali tra bar e ristoranti sono stati sanzionati. Il tutto senza dimenticare le ormai consuete feste clandestine in casa.

Vigili, polizia, guardia di Finanza e carabinieri sono più volte intervenuti sui vari accessi dei Navigli stoppando gli ingressi nei momenti più caldi e lasciando defluire il più possibile le presenze esattamente come sperimentato la scorsa settimana. Unico fuori programma la manifestazione degli antagonisti in Darsena per ricordare Davide “Dax” Cesare assassinato da un gruppo di estremisti di destra nel marzo 2003.

In breve

Fontana conferma le parole di Bertolaso: «Tutti vaccinati entro luglio»

Dopo il consulente Guido Bertolaso anche il governatore Attilio Fontana ha confermato che entro luglio tutti i lombardi riceveranno...