-1.2 C
Milano
29. 11. 2021 09:46

Disney Store Milano, amara chiusura: «Walt Disney non avrebbe mai permesso tutto questo»

Chiude per sempre il Disney Store di corso Vittorio Emanuele. I dipendenti in protesta fuori dal negozio leggono un messaggio ai clienti

Più letti

Finale amaro per la ventennale storia del Disney Store di corso Vittorio Emanuele a Milano: oggi, nell’ultimo giorno di apertura del punto vendita del centro città, i dipendenti e le dipendenti hanno abbassato per sempre le serrande e letto un messaggio di protesta.

Chiude un pezzo di storia di Milano, anche se era tutto previsto: la catena della Disney non abbandona solo il capoluogo lombardo ma tutta Italia.

Lo scorso maggio (ne avevamo parlato qui) infatti l’azienda è stata messa in liquidazione e così oggi circa 250 dipendenti si ritrovano senza lavoro e senza stipendio.

Disney Store, l’ultimo messaggio dei dipendenti

Intorno alle 17.30 i dipendenti del Disney Store di corso Vittorio Emanuele si sono radunati fuori dal punto vendita, prima di chiudere per sempre.

Paola, responsabile dello store milanese, ha letto non senza commozione un comunicato di protesta per la decisione dell’azienda che ha chiuso i battenti.

«Walt Disney non avrebbe mai permesso una cosa del genere», ha detto la dipendente sulla porta dello store, davanti a una folla di clienti che oggi, in questo ultimo giorno di apertura, hanno fatto una visita al negozio e solidarizzato con i lavoratori.

«Fino alla fine abbiamo sperato che questo giorno non arrivasse mai, invece eccoci qui a salutare per sempre questo store che da 20 anni è stata la nostra seconda casa», ha aggiunto Paola.

Ringraziando i colleghi, i clienti e ricordando anche alcune dipendenti defunte. Leggendo, nel finale, la frase del papà di Topolino: «Puoi immaginare creare, progettare, costruire il luogo più meraviglioso del mondo ma occorreranno sempre le persone per trasformare il sogno in realtà».

Disney, chiusure in Europa e Usa

Le chiusure non riguardano solo l’Italia. La catena Disney Store sembra che stia mettendo in atto una strategia di chiusure generalizzate per dedicarsi perlopiù all’online: sono stati chiusi molti negozi in tutta Europa e addirittura 60 store nel Nord America.

In breve

Terza dose in Lombardia: 90mila nuovi appuntamenti per prenotare la dose “booster”

La campagna vaccinale prosegue: sono stati messi a disposizione 90.000 nuovi appuntamenti per prenotare la terza dose in Lombardia. Terza...