25.6 C
Milano
23. 07. 2024 11:18

Milano Latin Festival 2022, via alla sesta edizione: eventi e programma

Dopo due anni di assenza per la pandemia torna la kermesse più attesa per le comunità sudamericane

Più letti

Apre le porte questo pomeriggio alle ore 17.00 il Milano Latin Festival 2022, sesta edizione di una kermesse che, dopo due anni di assenza per la pandemia, tutte le sere fino al 16 agosto torna nel parcheggio ATM di Assago con una vera e propria cittadella dove immergersi nella musica, nel ballo, nel folclore, nella cultura, nella gastronomia e, come si suol dire, nell’ambiente dell’America Latina e dei Caraibi

Milano Latin Festival 2022: tutte le info

Aggirandosi tra una delle 5 piazze da ballo e un asado argentino, tra un mojito e un ron cubano, districandosi tra gli stand di artigianato e assistendo ad uno dei numerosi eventi folcloristici e culturali, dalle 21 si parte con i concerti del Milano Latin Festival 2022, con alcuni pezzi davvero forti della musica latina sia moderna che tradizionale, partendo dalla salsa sino ad arrivare al reggeton. La partenza col botto è affidata a Marc Anthony, domani sera live sul palco del Milano Latin Festival e già sold out. Ad aprire il concerto i J Nueve, una band di 4 giovanissimi artisti – due di origine peruviana, uno ecuadoriana e uno di El Salvador – milanesi di seconda generazione, prodotti dall’etichetta indipendente del Festival: «Perché l’integrazione non si fa a parole – dicono gli organizzatori del Milano Latin Festival – ma con i fatti». 

Milano Latin Festival 2022

Festa & Protesta

L’edizione 2019 ha registrato oltre 250mila presenze nei due mesi di apertura e l’attesa, sia per le comunità latinoamericane che per i moltissimi italiani che da sempre lo frequentano, era fortissima. Quest’anno però il Comune di Assago ha imposto la chiusura delle porte alla mezzanotte, invece che alle 2.00 come era sempre stata consuetudine e come lo è, del resto, per tutti i locali serali milanesi. Il Prefetto di Milano Renato Saccone, chiamato in causa dall’organizzazione del festival, ha interpellato in merito l’amministrazione comunale assaghese, che ha risposto di aver adottato tale misura per questioni di sicurezza. E per legge tale decisione è riservata alla discrezionalità politica della singola amministrazione locale. Da parte del direttore del Milano Latin Festival 2022 Fabio Messerotti l’amarezza è tanta, anche per l’ingente impegno profuso proprio nel campo della sicurezza: «Siamo l’unica realtà di questo genere ad aver allestito un metal detector all’ingresso, ci sono numerosissimi steward che presidiano ogni angolo dell’area festival e, all’uscita, i body guard che accompagnano al parcheggio le ragazze sole o chi ne fa richiesta. Chiudendo a mezzanotte, il rischio reale è che le migliaia di persone che si trovano ogni sera all’interno dell’area Festival, controllate e in sicurezza, non vadano certo a casa a quell’ora, ma rimangano poi a stazionare all’esterno, nel parcheggio, dove ci sono sempre numerosi venditori abusivi di alcolici e alimenti e possano così rappresentare una criticità in termini di sicurezza».

Info e programma completo Milano Latin Festival 2022 su https://www.milanolatinfestival.it/

In breve

Il Municipio 1 vince il FantaMunicipio 2024, il presidente Abdu: «Tuteliamo le identità dei singoli quartieri»

Il FantaMunicipio di Mi-Tomorrow di quest’anno ha visto trionfare il Municipio 1 guidato dal 2021 dal presidente Mattia Abdu...