19.5 C
Milano
16. 06. 2024 10:52

Nuovo San Siro, Inter e Milan presentano i progetti modificati

I progetti tengono conto dei rilievi mossi dall'amministrazione ai club da novembre ad oggi

Più letti

Inter e Milan hanno presentato quest’oggi al Comune di Milano le due nuove versioni dei progetti studiati da Populous e Manica-Cmr riguardanti il distretto di San Siro. Dopo mesi di incontri, compresi quelli in video-conferenza delle ultime settimane, le parti sono arrivate a un punto d’incontro riguardo alle sedici condizioni poste dall’amministrazione lo scorso novembre.

 

Nuovo San Siro, ecco i due progetti

Non tutti i punti vedono una visione univoca da parte di Comune e club, ma passi in avanti ne sono stati fatti diversi. Inter e Milan hanno garantito che pagheranno da subito il canone previsto, inoltre è stata studiata una rifunzionalizzazione del Meazza che consentirà di non abbattere completamente l’attuale struttura e di creare «un nuovo distretto dedicato al retail, allo sport e all’intrattenimento fruibile 365 giorni all’anno, con aree verdi per 106.000 mq (ovvero il doppio rispetto agli attuali 56.000 mq)», come da nota di ieri pomeriggio.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Un hub «dedicato ad attività sportive, ricreative e culturali, localizzate sia “outdoor” che “indoor”, “running track”, percorso ciclabile, palestra, “skateboard park”, campo da calcetto, il museo dello sport: la maggior parte dei servizi sportivi sarà disponibile gratuitamente al servizio dei milanesi e dei cittadini dei quartieri limitrofi».

Nuovo San Siro, i nodi da sciogliere

Resta però il nodo delle volumetrie, perché a fronte di un investimento da 1,2 miliardi per un cantiere di tre anni (con la possibilità di creare 3.500 posti di lavoro) i club vogliono avere un ritorno economico e garantiscono di poterne usufruire solo con una deroga alle attuali condizioni.

Nei prossimi giorni è previsto un nuovo vertice, sempre in conference call, nel quale si parlerà sicuramente di questo aspetto e delle risposte che il Comune riceverà nei colloqui già avviati all’interno della maggioranza, nonché in quelli con l’opposizione e con i comitati di quartiere, parte dei quali hanno osteggiato l’idea fin dalle prime battute nel luglio scorso.

In breve

FantaMunicipio #34: inizia la stagione dei maxi eventi estivi

Ippodromo San Siro, ippodromo La Maura, San Siro e adesso anche Quinto Romano con il Latin Festival. Milano è...