12.5 C
Milano
17. 05. 2021 06:48

Fabrizio Corona trasferito in carcere a Monza. Il legale: «Un atto di disumanità»

L'ex agente fotografico lascia il reparto di psichiatria del Niguarda

Più letti

Fabrizio Corona torna nuovamente in carcere. Dopo 12 giorni passati nel reparto di psichiatria dell’ospedale Niguarda è stato trasferito nella casa circondariale di Monza dove sconterà una pena di 9 mesi.

La vicenda. Dopo la sospensione del differimento pena concesso nel 2019 per permettere all’ex agente fotografico di curarsi dalla dipendenza dalla cocaina, Corona aveva reagito andato su tutte le furie e provocandosi delle ferite prontamente riportate sui suoi canali social.

Era stato così trasportato al Niguardia dove è rimasto fino ad ieri sera. La decisione non ha trovato d’accordo il suo legale Ivano Chiesa che ha dichiarato: «Sta molto male, sono 12 giorni che non mangia, è imbottito di psicofarmaci e si regge a malapena in piedi, mi chiedo dove è finita l’umanità in questo Paese, non riconosco più il mio Paese. Non ho mai visto le dimissioni da un ospedale con trasferimento in carcere alle 23, mai visto un trasferimento in carcere notturno in 35 anni di carriera. Sono senza parole, non capisco più lo Stato in cui vivo».

In breve

Fontana conferma le parole di Bertolaso: «Tutti vaccinati entro luglio»

Dopo il consulente Guido Bertolaso anche il governatore Attilio Fontana ha confermato che entro luglio tutti i lombardi riceveranno...