28.5 C
Milano
23. 06. 2021 14:36

Gallera: «I numeri continueranno a crescere. Ci stiamo preparando»

Gallera fa il punto sul quadro epidemiologico lombardo: la situazione attuale

Più letti

L’assessore al Welfare, Giulio Gallera, intervenuto questa mattina ai microfoni di Mattino 5, ha fatto il punto sulla situazione epidemiologica in Lombardia.

Rassicurazione. Nonostante la crescita dei contagi sia importante, Gallera ha voluto rassicurare i lombardi sottolineando che la situazione attuale è ancora molto lontana dal quadro clinico della scorsa primavera.

«La situazione non è in alcun modo paragonabile, per ora, a quella che abbiamo vissuto a marzo – ha dichiarato Gallera -. Noi avevamo 12 mila posti letto nelle pneumologie, oggi siamo a 2.300, 1.800 posti letto nelle terapie intensive, oggi siamo a 231. Però sta crescendo ed evidente che qualunque azione mettiamo in campo oggi i risultati li vedremo tra 15 giorni».

gallera covid

Tuttavia l’attenzione è massima. «Ci stiamo preparando – ha aggiunto l’assessore – al fatto che questi numeri continueranno a crescere in maniera significativa per i prossimi 15 giorni, quindi abbiamo sospeso le attività procrastinabili e non urgenti nei presidi territoriali, lasciando invece negli Hub sia la cura dei pazienti Covid più complessi sia le patologie tempodipendenti e oncologiche. Teniamo per ora aperte le attività ambulatoriali, quindi siamo ancora in una fase in cui ci stiamo occupando del Covid ma cerchiamo di tenere aperto anche il resto della sanità».

Palestre. L’assessore dedica anche una battuta sulla decisione di chiudere palestre e piscine. «Io penso che potevano non essere chiuse – ha sottolineato -. In questi mesi per andare in palestra devi prenotare, il numero di persone è molto limitato, gli inservienti puliscono e sanificano gli attrezzi dopo che vengono usati. Siamo in una situazione complicata, il Governo ha fatto scelte non facili, potevano essere selezionate forse meglio però adesso ci sono due-tre settimane e speriamo un po’ di riuscire ad essere più equilibrati».

In breve

A Milano una via dedicata all’inventore dell’Amuchina

Domani, giovedì 24 giugno, nel quartiere Ortica di Milano verrà intitolata una via ad Oronzio De Nora, ingegnere industriale...