20.7 C
Milano
01. 08. 2021 00:58

La Scala, a settembre un grande concerto per ripartire

Il Teatro alla Scala punta alla riapertura in settembre con un grande concerto dedicato alle vittime del Covid

Più letti

Correva l’anno 1946: era per la precisione l’11 maggio. La Scala celebrava la fine della guerra e il restauro del teatro bombardato. A dirigere quel concerto storico, metafora della nuova rinascita, c’era il maestro Toscanini. Ed un’altra rinascita attenderà il Teatro alla Scala in settembre, mese in cui presumibilmente riaprirà con la speranza comune di avere ormai la pandemia alle spalle.

arabi alla scala

Per non dimenticare.  Secondo i piani del sovrintendente Domenico Meyer il primo concerto della Scala sarà dedicato a tutte le vittime del Covid-19. L’opera prescelta per onorare la memoria delle tragiche morti causate dal coronavirus sarà il Requiem di Giuseppe Verdi. L’orchestra sarà affidata al maestro Riccardo Chailly.

Le spettacolo sarà poi replicato a Bergamo e Brescia, le due province più colpite dalla pandemia.

In breve

Olimpiadi, l’Italia ha una nuova freccia: Marcell Jacobs segna il record italiano nei 100 metri

Marcell Jacobs entra prepotentemente nella storia dell'atletica leggera italiana segnando un nuovo primato nazionale nei 100 metri alle Olimpiadi...