7.9 C
Milano
15. 04. 2021 06:54

Scala, quattro giorni fa un focolaio: ora solo un ballerino è positivo

Restano molte perplessità sul caso della Scala. Come è possibile che i positivi siano passati da 35 ad uno in soli quattro giorni?

Più letti

Bollettino regionale Covid: tasso di positività al 4,2%, intensive -6, ricoveri -138, decessi +85

I positivi al Covid-19 riscontrati nelle ultime 24 ore in Lombardia sono 2.153 con la percentuale tra tamponi eseguiti...

L’industria musicale: «Via libera al calcio? Una farsa»

«Se è possibile accedere in uno stadio con 16mila persone per il calcio deve essere possibile anche per un...

Il giorno del vaccino: cronaca di un’esperienza diretta

Non solo code chilometriche di anziani ammassati in fila, magari sotto la pioggia, per ricevere il vaccino contro il...

Solo quattro giorni fa, per la precisione il 4 marzo, un focolaio aveva colpito l’intero corpo di ballo del Teatro alla Scala: i positivi erano risultati ben 35. Dopo questi pochi giorni al secondo test di controllo la situazione è completamente ribaltata: al momento c’è solo un’artista positivo.

Dubbi. Molti dubbi permangono sul repentino cambiamento della situazione epidemiologica tra il corpo di ballo. C’è stato un errore nei primi test effettuati? A porsi lo stesso quesito è anche il celebre ballerino Roberto Bolle che sul proprio profilo Instagram commenta: «Quindi mi dite che rifacendo i Covid test ai 35 colleghi scaligeri risultati positivi tre giorni fa, solo uno adesso è effettivamente positivo e i restanti 34 sono negativi? boh».

In breve

Maran: «Prorogare gratuità dell’occupazione del suolo pubblico per tutto il 2021»

«Ribadisco che è fondamentale che il Governo proroghi la gratuità dell'occupazione suolo pubblico per tutto il 2021 con i...