18.6 C
Milano
25. 06. 2022 09:38

San Valentino 2022, i migliori ristoranti in cui celebrare la festa degli innamorati

Otto consigli (e qualche utile dritta) per festeggiare al meglio San Valentino 2022

Più letti

Finalmente a cena al ristorante a San Valentino. La festa degli innamorati torna dopo due anni anche nelle serate nei locali milanesi dopo le tribolazioni del 2021 quando i festeggiamenti al ristoranti furono consentiti solo all’ora di pranzo (la Lombardia a febbraio dell’anno scorso si trovava in zona gialla con apertura dei locali pubblici consentita solo fino alle 18.00). E così la ricorrenza del 14 febbraio ha ispirato chef, pasticceri e creativi con menù, dolcezze e proposte culinarie per ogni esigenza e gusto.

La serata romantica perfetta, però, i Millennials la immaginano a casa, a lume di candela, ordinando via app i propri piatti preferiti, secondo un sondaggio realizzato da SWG per Deliveroo sul rapporto tra gli italiani e la festa degli innamorati. Che si scelga di mettersi ai fornelli oppure di ordinare cibo a domicilio, la scelta di restare a casa raccoglie la stragrande maggioranza delle preferenze: quasi il 70% degli italiani ha infatti dichiarato di preferire le mura domestiche per celebrare San Valentino.

Ma è nella fascia d’età tra i 25 e i 34 anni che si registra la percentuale più alta (30,8%) di chi sceglie di ordinare a domicilio i propri piatti preferiti per una cena a lume di candela. Una tendenza, questa, che a livello geografico si fa sentire in modo particolare nelle regioni del Centro Italia (29%) e del Nord-Ovest (23,3%). In generale, per quanto riguarda le preferenze culinarie, con il 37,2% delle preferenze i piatti della tradizione italiana sono in cima alla speciale classifica dei cibi per un San Valentino perfetto. Al secondo posto, il piatto preferito dei partner da regalarsi a vicenda (33,2%), seguito da pizza e birra (20,7%), un piatto mai provato (17,1%) e sushi (8%). Più staccati, a sorpresa, ostriche e champagne (5,9%) e una ricetta afrodisiaca (5,7%).

Potendo scegliere, tra le più note celebrities, con chi trascorrerebbero le italiane e gli italiani una cena romantica? Alberto Angela, Luca Argentero, Sabrina Ferilli e Miriam Leone sono i VIP più amati, con punte di apprezzamento che – proprio tra i Millennials – arrivano al 36,4% per Alberto Angela e al 20,8% per Miriam Leone.

San Valentino 2022, otto consigli su dove passarlo

San Valentino 2022, al ristorante cibi lussuriosi

EXCELSIOR HOTEL GALLIA • È una cena di cinque portate quella ideata da Vincenzo e Antonio Lebano, chef di Terrazza Gallia, per la sera di San Valentino. Tra gli ingredienti dei piatti ci sono il gambero rosso di Mazara in “Rosso da mare”, i ricci in “Ogni riccio un capriccio”, i frutti di mare in “Essenza mediterranea”. La cena è preceduta da un aperitivo di benvenuto accompagnato da patatina fondente e caviale Asetra, ostriche Fin de claire con granita al frutto della passione e blinis con astice e crema acida. Il prezzo è 150 euro a persona, in versione aperitivo 140 a coppia.

Piazza Duca d’Aosta 9, Milano
M2 / M3 Centrale

terrazza.gallia@luxurycollection.com

02.67.85.35.14

@excelsiorhotelgallia

San Valentino 2022 per i vegani

DESCO • C’è anche una proposta di San Valentino dedicata ai vegani e un dolce, la Love Cake Balloon con dedica personalizzata, da Desco. Lo chef Roberto Godi l’ha aggiunta al menu della serata che comprende Scampo in saor con foie gras royale, chutney di peperoncino e cioccolato fondente e Risotto all’ostrica con gel di rucola e zenzero candito al miele nostrano, piatti dall’alto potere afrodisiaco. Nel dehor di Desco sarà offerto un aperitivo con finger food per i passeggeri tram rosa del Prosecco Doc Rosè V8+ che, lunedì dalle 19 alle 20,30, partirà da piazza Castello con musicista a bordo.

Via Bassano Porrone 8, Milano
M1 Cordusio

02.36.75.83.60
descomilano.it

@descomilano

San Valentino 2022 con champagne abbinato

RISTORANTE BERTON • Menu speciale per San Valentino al Ristorante Berton a 180 euro a persona: si comincia con Cardo gobbo con bagnacauda e caviale Calvisius e si chiude con la Foresta nera. Tra le sette portate anche Aspic di astice con pistacchio e arancia, Ravioli di coda di manzo, brodo affumicato e cavolo nero, Filetto di rombo, gruè di cacao, limone salato e cavoletti di Bruxelles, Faraona con verza e castagne, Carota e agrumi. L’abbinamento con lo Champagne Laurent Perrier costa 85 euro a persona.

Via Mike Bongiorno 13, Milano
M2 Gioia

02.67.07.58.01
ristoranteberton.com

@ristoranteberton

Serata afrodisiaca per San Valentino 2022

VIVO • Proporranno tutti lo stesso menu i due ristoranti Vivo di Milano. Il menu, ovviamente a base di specialità ittiche, rivisita in chiave moderna la cucina mediterranea partendo dal crudo con due ostriche e assaggi gourmet per continuare con un sautè di frutti di mare. Due i primi con risotto calamari e salicornia e paccheri al sugo di orata e per secondo filetto di dentice con patate morbide, carciofo croccante e salsa al prezzemolo. A completare una mousse al cioccolato e frutti rossi. Il prezzo è 90 euro a coppia.

CityLife Shopping District, Milano
333.88.27.511

Via Statuto 16, Milano
378.30.25.797

@vivodalmareallapadella

San Valentino 2022 a casa, tra rosso e cioccolato bianco

san valentino 2022PASTICCERIA MARTESANA • Glassa rossa e decorazioni con ali di cioccolato bianco coprono per San Valentino la torta Sinfonia (pan di Spagna alla farina di riso al cacao, croccantino con corn flakes, cioccolato al latte Jivara 40%, pralinato croccante di mandorla e nocciola, bavarese alla nocciola con “base caramello” e scagliette di cioccolato) della Pasticceria Martesana. Sia la torta, sia la box di praline “innamorate” saranno disponibili fino al 16 febbraio in tutti i punti vendita.

Via Cagliero 14, Milano

Via Sarpi 62, Milano

Piazza Sant’Agostino 7, Milano

Mercato Centrale, Milano

@martesanamilano

San Valentino 2022, cappelliere da amare

BODRATO • Racchiudono due piani di cioccolatini le cappelliere Bodrato. Ispirate alle classiche confezioni circolari che contenevano i copricapi, diventano preziosi scrigni per boeri incartati, ovvero le classiche ciliegie ubriacate dalle grappe dei vitigni del territorio, vestite di cioccolato fondente, e Bodratini, gusci croccanti di cioccolato con doppia farcitura. Le cappelliere e tante altre linee di cioccolatini si trovano da Eataly e nell’area food della Rinascente.

Eataly Smeraldo, Milano

La Rinascente Duomo, Milano

bodratocioccolato.it
Facebook Bodrato cioccolato

@bodrato

San Valentino 2022, la nuova Setteveli

IGINIO MASSARI • Cambia forma la Setteveli di Iginio Massari e per San Valentino diventa un cuore. Il cuore, però, è sempre lo stesso con i suoi strati di pan di Spagna al cioccolato, crema mousse al cioccolato e lamponi freschi e a coprire la glassa al cioccolato. In alternativa c’è la torta vaniglia e lampone: disco di sablee zuccherato, mousse al lampone, crema bavarese alla vaniglia, mousse e glassa ai lamponi, anch’essa nell’immancabile forma a cuore. Questi dolci si possono ordinare anche on line su Cosaporto.it.

Piazza Diaz 4, Milano
M1 / M3 Duomo

02.49.69.69.62
iginiomassari.it

@iginio.massari

San Valentino 2022, questione di equilibrio

PECK • L’amore è una questione di equilibro. Il pastry chef di Peck, Galileo Reposo, ha tradotto quest’equilibrio nel Love Plate, un piatto della bilancia realizzato con cioccolato fondente riempito con cuoricini al cioccolato fondente al 55% di diversi colori e dimensioni con un croccantino a base di nocciola e riso soffiato. Il Love Plate è fatto a mano come le altre proposte di San Valentino: la monoporzione Strawberry in Love, le tavolette Red Heart e I love you e i Love Cookies.

Via Spadari 9, Milano

Piazza Tre Torri, Milano

Via Salvini 3, Milano

delivery.peck.it

@peck_milano

San Valentino 2022, tre domande a Marco Pedron (pastry chef Cracco Galleria)

Com’è il San Valentino dolce di Cracco?

«E’ molto ricco. C’è la monoporzione a doppio cuore Love; la Saint Honoré di San Valentino; la Red Velvet in versione millefrolle, i biscotti e l’Hot Cake, lievitato al cioccolato con drop di cioccolato al lampone e al sale e peperoncino».

I cioccolatini sono ancora la prima scelta?

«Il cioccolatino per San Valentino è più una proposta del largo consumo. In ogni caso noi li facciamo, sia in rosso con ganache al lampone, sia in color cioccolato con ganache al passion fruit».

Economicamente quanto vale San Valentino per le pasticcerie?

«Mettendo da parte il romanticismo, permette di sopperire alla caduta dei consumi del mese di gennaio quando tutti stanno attenti al portafoglio. Spero che tutti gli innamorati e amanti riscoprano la ludicità del consumare dolci in coppia».

spot_img

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...