4.2 C
Milano
25. 01. 2022 18:24

Pretty Woman – il musical, un inno alla libertà

La Milano a teatro la sera del 31 dicembre con Ivan Filannino

Più letti

Scommessa vinta quella di Stage Entertainment che per la ripartenza ha deciso di puntare sulla storia d’amore tra l’uomo d’affari Edward e la prostituta Vivian raccontata nel film di Garry Marshall del 1990. Una scelta premiata dal pubblico milanese che ha costretto la produzione di Pretty Woman a prolungare le repliche fino al 23 gennaio di questo musical forte di una title song, cantata da Roy Orbison, diventata un cult.

L’adattamento teatrale, curato da Franco Travaglio, mantiene l’impianto narrativo del successo cinematografico premiato nel 1991 con un Golden Globe per la migliore attrice in un film commedia o musicale. Sul palco Beatrice Baldaccini e Thomas Santu sono chiamati a prendere i ruoli che furono di Julia Roberts e Richard Gere. Protagonista è la musica anni ’80, eseguita dal vivo da una band di 6 elementi in stile pop/rock, proprio come l’autore della colonna sonora, Bryan Adams. Una storia di rivalsa e un inno di libertà che riesce sempre ad emozionare.

31 dicembre alle 21.15
Teatro Nazionale
Via Giordano Rota 1, Milano
Biglietti: da 105 euro su teatronazionale.it

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...