22.9 C
Milano
28. 06. 2022 05:24

Milano, l’ennesimo furto alla pasticceria San Gregorio: «Siamo sicuri in casa nostra?»

L'ennesimo furto alla storica pasticceria: il titolare si interroga su quanto ormai sia poco sicura Milano

Più letti

La storica pasticceria San Gregorio di Milano, situata a due passi da corso Buenos Aires, ha subito l’ennesima rapina nel giro di poco tempo. In questa occasione i ladri hanno sfondato la vetrata della porta per introdursi nel negozio e rubare l’incasso.

Pasticceria San Gregorio, la delusione del titolare

Quello avvenuto la scorsa notte è il secondo colpo ai danni della pasticceria nell’ultimo mese. I due rapinatori hanno sfondato con un mattone la vetrina. Tuttavia, il rumore ha insospettito un residente che ha chiamato il 112. Guardando poi dalla finestra si è accorto che il “palo” della coppia criminale era situato poco distante dall’attività commerciale.

Le sue indicazioni sono state particolarmente preziose, tanto che i carabinieri sono riusciti a fermare i due rapinatori in fuga. Si trattava di due giovani marocchini, uno di 19 anni e l’altro ancora minorenne. Il primo è stato mandato a processo per direttissima, mentre il compagno sarà preso in carico del tribunale dei minori.

La rapina però lascia l’amaro in bocca al titolare della pasticceria San Gregorio che ha scritto sul proprio profilo FacebooK: «Secondo furto in due mesi. Ore 2 di notte. Sfondano il vetro a mattonate entrano e rubano “solo” il fondo cassa – si legge nel post -. Sono disperati senza lavoro e senza paura. Questa volta la polizia è arrivata in tempo. Li arresta ma già stamattina saranno fuori. Siamo veramente sicuri in casa nostra? Mi hanno insegnato a vivere con rispetto, con dedizione verso il lavoro e con impegno. Ma così non va bene».

spot_img

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...